ENZO NAPOLITANO

Storie a un passo dalla vita

Airola, sabato l’attesa presentazione del Calendario 2018

Posted by redazione su 7 febbraio, 2018

Verrà presentato sabato 10 febbraio alle ore 18:00, presso la Sala Consiliare del Comune di Airola, il tradizionale Calendario Tematico della Pro Loco di Airola per l’anno 2018, giunto alla diciottesima edizione.
Un appuntamento culturale molto atteso per il pregio editoriale e la cura di immagini e testi legati alla storia della città.  Il Calendario, stampato in tiratura limitata ed autenticata, è incentrato quest’anno sul tema “Il Clero e i Religiosi di Airola”: ben 24 rare e pregevoli tavole che raffigurano sacerdoti, monaci, frati e suore dall’Ottocento alla fine degli anni Settanta.
Una ricerca iconografica preziosa, che ripercorre il passato della città, descrivendo personaggi ormai impressi nella memoria di tanti cittadini di Airola: da Padre Vincenzo Pesci a Padre Clemente Dragonetti, da Mons. Vincenzo Megna a Don Mimì Perrotta, da padre Vincenzo Gervasi a don Simone Falzarano, da fra’ Corrado a padre Alberto d’Angelo, da don Clemente Meccariello a don Giovanni Maglione, da Suor Immacolata Cusani a Suor Maria Angelica Iuliucci, molti di loro artefici decisivi della crescita spirituale e culturale della nostra storia.
Bellissima la copertina di questa edizione, dedicata a Don Domenico Pirozzi.
Il calendario tematico della Pro Loco di Airola ha lo scopo di far conoscere alle giovani generazioni, attraverso le foto d’epoca, costumi, scorci, piazze, monumenti e personaggi della città, prima che il tempo ne possa cancellare irrimediabilmente la memoria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: