ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Archive for agosto 2017

Napoli, a settembre il congresso internazionale Endometriosis

Posted by enzonapolitano su 27 agosto, 2017

Napoli capitale dell’endometriosi dal 14 al 16 settembre con Endometriosis, il congresso internazionale promosso dal professore Mario Malzoni, direttore del Centro di Chirurgia Pelvica Avanzata presso la Casa di Cura Malzoni (Avellino) e presidente della Società Italiana di Endoscopia Ginecologica (SEGi). Ospitato dagli spazi di Castel dell’Ovo ed organizzato da Bluevents con il supporto locale di Solaria Service, il congresso vedrà protagonisti alcuni dei nomi più noti del settore a livello mondiale a partire dagli altri tre copresidenti, tre chirurghi leader nella ginecologia endoscopica: il brasiliano Mauricio Abrao, past-president della Società Brasiliana di Endometriosi e direttore del Dipartimento di Endometriosi all’Università di San Paolo (USP); lo statunitense Harry Reich, pioniere della chirurgia endoscopica ginecologica con il primato mondiale dell’esecuzione della prima isterectomia (1989) e linfoadenectomia pelvica (1991) con tecnica laparoscopica; il francese Arnaud Wattiez, direttore del Dipartimento di Ginecologia del Latifa Hospital di Dubai e past-president della European Society for Gynaecological Endoscopy e responsabile scientifico IRCAD (Università di Strasburgo) per il settore ginecologico .“L’endometriosi – ha spiegato nel corso della conferenza stampa Mario Malzoni – in tutto il mondo colpisce ben 176 milioni di donne. Si tratta di una patologia che colpisce le donne giovani, spesso condizionandone la fertilità, ma si parla di ben nove anni di ritardo medio nella diagnosi. Eppure l’endometriosi colpisce da dentro la propria vittima, causandone spesso la compromissione funzionale degli organi addomino-pelvici, accompagnandosi a forte sintomatologia dolorosa, specie durante il flusso mestruale o nei rapporti sessuali”. Una patologia invalidante insomma di non facile diagnosi che richiede un approccio da parte di ginecologi competenti in centri di riferimento. “Per contrastare l’endometriosi – ha spiegato infatti Malzoni – possiamo in prima istanza puntare su una strategia farmacologica ma, laddove questa dovesse fallire, allora l’unica possibilità rimane la chirurgia finalizzata alla completa asportazione della malattia. Il gold standard è la via mini-invasiva laparoscopica”. Il programma prevede decine di interventi chirurgici in diretta anche con trasmissione in 3D con collegamento dalle sale operatorie della Clinica Ruesch, con specialisti provenienti da ogni angolo del globo a conferma dell’alto valore del contenuto scientifico dell’evento. Non solo agli addetti ai lavori parlerà però Endometriosis2017: nel corso della terza giornata, sabato 16 Settembre, è prevista una conferenza aperta al pubblico dove le pazienti potranno confrontarsi con i massimi esperti del settore , in presenza delle rappresentanti delle associazioni nazionali ed internazionali preposte al sostegno delle pazienti stesse. Tantissime le donne che già si sono registrate tramite il sito:www.endometriosis2017. Tutto a conferma della centralità di Napoli quale cuore pulsante della ricerca. “In questo modo – ha spiegato quindi l’assessore comunale Alessandra Clemente – la città di Napoli sarà vicina alle donne del territorio, dimostrando quindi attenzione per le loro problematiche ed il desiderio di garantire loro una vita migliore: Napoli, insomma, non le lascia sole”.

Annunci

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Pallavolo, la Eulux ingaggia Denis Ndriollari

Posted by enzonapolitano su 17 agosto, 2017

La Eulux Sportland Montesarchio piazza un grande colpo di mercato annunciando l’ingaggio della palleggiatrice Denis Ndriollari, classe 1996 di Altamura, con un curriculum importante fatto di tanta serie B, tra Primadonna Bari in B1 e Mesagne Volley e Volare Benevento in B2, fino alla finale play off di serie C l’hanno scorso con il Volley Altamura. Con l’arrivo della Ndriollari, la Eulux Montesarchio si candida ad essere una delle protagoniste del prossimo campionato di serie C femminile, che quest’anno si preannuncia essere molto competitivo e con diverse compagini attrezzate per il salto di categoria. Questo ingaggio ha portato tanto entusiasmo tra le fila caudine e l’esperienza e il tasso tecnico assicurato dalla palleggiatrice di Altamura hanno dato nuovo slancio motivazionale alle atlete del roster di quest’anno. “Sono contenta di aver scelto la Eulux Montesarchio” dichiara Denis Ndriollari, “convinta sin dal primo momento grazie soprattutto all’interesse mostrato nei miei confronti dalla società e dal progetto che mi è stato presentato. Per quanto riguarda me, ho voglia di far bene, mettermi in gioco e riuscire a raggiungere gli ambiziosi obiettivi che ci siamo prefissati. Penso che ci siano tutti i presupposti per far bene e poter essere una delle squadre protagoniste della stagione. Quindi non mi resta che dire non vedo l’ora di iniziare”. “ Siamo entustiasti ed orgogliosi che Ndriollari giochi con noi il prossimo campionato” le fa eco Pino Iachetta patron della Eulux Montesarchio “ possiamo contare su un’atleta di assoluto spessore e su una persona che darà un contributo importante anche nello spogliatoio con la sua esperienza e carisma. Abbiamo messo a disposizione di mister Franzese una rosa competitiva, con l’obiettivo di dare continuità e solidità ad un progetto che è partito 6 anni fa e che si pone come obiettivo principale quello di far diventare la Eulux Montesarchio un punto di riferimento nella valle caudina e nella provincia di Benevento. Sarà una stagione importante per la nostra società e faremo del nostro meglio affinché tutti gli obiettivi prefissati siano raggiunti.” Il roster a disposizione di mister Franzese sembra quasi completo anche se c’è da aspettarsi qualche altro colpo in casa della Eulux Sportland Montesarchio la cui dirigenza è sempre attiva ed attenta a puntellare la rosa.

GIANLUCA COMPARE

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »