ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Campi Flegrei, anche Albertazzi alla X edizione di Malazè

Posted by enzonapolitano su 24 luglio, 2015

albertazziQuattro grandi eventi e artisti internazionali per rilanciare i Campi Flegrei. Nell’ambito della X edizione di Malazè – l’evento enoarcheogastronomico che coinvolge i territori dei comuni di Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto, Procida e parte di Napoli – si terranno spettacoli in siti archeologici e naturalistici. L’iniziativa è promossa da Ravello Creative Lab in collaborazione con Malazè e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali – Polo Museale regionale della Campania e Soprintendenza Archeologia della Campania, il contributo di Sviluppo Campania – Piano Campania SiCura iniziative per il rilancio del comparto agroalimentare della Campania. Le iniziative si inseriscono all’interno di Malazè che quest’anno ha come concept #tipicamenteflegreo. I quattro appuntamenti rispettano le tematiche di quest’anno: gusto, archeologia, natura, mito e storia. Si parte sabato 5 settembre con “Una giornata al Mercato” al Tempio di Serapide a Pozzuoli. Riproduzione del mercato Romano e spettacoli dalla Roma antica. Martedì 7 allo Stadio Antonino Pio di Pozzuoli Giorgio Albertazzi recita “Le memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar. Sabato 12 a marina di Monte di Procida Pietra Montecorvino presenta il suo ultimo lavoro “Pietra a Metà”. Infine martedì 15 “La notte di Miseno” con Peppe Lanzetta che ne racconta la storia accompagnato dal collettivo di musicisti “La Mescla”. Tutti gli spettacoli sono gratuiti (ma con prenotazione obbligatoria) tranne “Memorie di Adriano” con Albertazzi per cui è possibile acquistare il biglietto di 18 euro. Per informazioni sugli eventi: info@ravellosrl.com – 320.7275544. Malazè è l’evento ArcheoEnoGastronomico dei Campi Flegrei. È nato dieci anni fa da un’idea di Rosario Mattera per promuovere le bellezze e le molte proposte turistico-culturali dei Campi Flegrei. La manifestazione si svolge tutti gli anni nelle prime settimane di settembre e si sviluppa nei comuni di Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto, Isola di Procida e una parte della città di Napoli, per mettere in mostra il meglio dei prodotti tipici di una zona poco conosciuta ma dal grande patrimonio artistico, archeologico e ambientale. Malazè negli anni è diventato un laboratorio diffuso di innovazione territoriale dove si sperimentano e si attivano nuovi percorsi di sviluppo a base creativa e culturale che combinano la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico con il food, il sociale, le nuove tecnologie digitali, il design e il fare impresa. Una dimensione in cui si coniugano sviluppo, identità e sostenibilità. La X edizione si svolgerà dal 5 al 15 settembre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: