ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Airola, al Trofeo Malossi di motociclismo vince D’Andrea

Posted by enzonapolitano su 22 settembre, 2014

IMG_20140922_224531Ultima gara stagionale per il Girone Sud dei Trofei Malossi come se fosse la prima: sull’Autodromo Gianni De Luca ranghi completi per le 3 classi presenti con qualche insert nuovo a rimpiazzare piloti assenti. In questo weekend si assegnavano i titoli della ScooterMatic Regioni e ScooterMatic Replica, mentre i big della Extreme si “giocavano” il minitrofeo” Etruria Partenope”. Le aspettative non sono andate deluse, con i piloti in grande sfoggio e pubblico delle grandi occasioni. Nella ScooterMatic Regioni 3 i piloti a contendersi il titolo. Alla fine l’ha spuntata il calabrese Emilio D’Andrea con lo Zip curato da Ni.Ba. Racing: per lui due vittorie a passo di qualifica gli hanno permesso di superare, per soli due punti Gennaro Adinolfi, coriaceo e concreto fino alla fine della stagione. Sul terzo gradino del podio di gara e Trofeo chiude Gennaro Scelzo, anche lui grande protagonista del 2014. Vincenzo Limongi si aggiudica la ScooterMatic Replica con un finale di stagione strepitoso: il lucano vince entrambe le gare con lo scooter curato da Team 52 e DPS dopo il forfait dell’avversario Giuseppe Iannini che si è infortunato poco prima di entrare in pista. Secondo sul podio di Airola sale Antonio D’Urso (wild card nel Replica e trasparente ai fini della classifica) che precede i positivi Fabio Cantisani e Andrea D’Orta (all’esordio nel Trofeo). ScooterMatic Extreme Italia con i fuochi d’artificio. Il mini Trofeo Etruria Partenope viene vinto dal campione Extreme in carica Alessandro Melone, al rientro dopo l’infortunio di Vallelunga. Il massafrese ha piegato la resistenza in gara 1 di Emilio D’Andrea solo sotto la bandiera a scacchi mentre terzo finisce Antonio Paduano. In gara 2 Melone attacca subito e va in testa inseguito a turno da D’Andrea, Colella e Paduano. Al termine il rider della DPS vince staccando, anche se di poco, Colella e Paduano in bellissima lotta fra loro. La classifica 4Stroke ha visto il primo successo del giovane Manuel Leone (quarto assoluto in gara 2) davanti ad Antonio d’Urso dopo un bellissimo duello. Ed ora si “corre” verso la tappa più importante della stagione: il 3, 4 e 5 ottobre l’International Raceway di Adria ospiterà il Malossi Day, con le finalissima di tutte le categorie nazionali e l’attesissima sfida internazionale con i migliori specialisti delle ruote piccole.

ILIO ASCIONE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: