ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Coniugi si accoltellano a San Giorgio del Sannio, lei muore

Posted by enzonapolitano su 16 settembre, 2014

carabinieri faicchioNel pomeriggio di oggi, alle ore 14.00 circa, la Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri veniva allertata da una minore la quale, rientrata da scuola, non riusciva a mettersi in contatto con i suoi genitori chiusi all’interno della propria abitazione, sita in via Cesine di S. Giorgio del Sannio. Sul posto prontamente interveniva la pattuglia della locale Stazione CC i cui militari, non ottenendo risposta ai tentativi di contattare gli occupanti della casa, vi facevano accesso mediante effrazione di un vetro. All’interno i Carabinieri rinvenivano i corpi dei due coniugi, E.C. 49enne del luogo, casalinga, e M.P., 52enne agricoltore originario della provincia di Salerno, riversi al suolo nella cucina l’uno accanto all’altra in una pozza di sangue. I militari accertavano il decesso della donna mentre l’uomo risultava essere privo di sensi ma ancora in vita. Accanto ai corpi diversi coltelli da cucina. L’uomo veniva soccorso da personale del 118 di Benevento e trasportato presso l’ospedale civile Rummo ove trovasi tuttora ricoverato in prognosi riservata. Tuttora in corso nell’abitazione i rilievi da parte della squadra del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Benevento. Sul posto interveniva anche il Sostituto Procuratore della Repubblica unitamente al medico legale per un sopralluogo.Primi accertamenti farebbero ipotizzare che i due coniugi, che si trovavano in procinto di separazione, avrebbero avuto un litigio sfociato poi in un reciproco accoltellamento in seguito al quale la donna decedeva. Il marito a questo punto avrebbe tentato di togliersi la vita mediante ulteriori gesti autolesionistici. L’uomo, allo stato, si trova piantonato presso il nosocomio di Benevento, le indagini del Nucleo Operativo della Compagnia di Benevento unitamente alla Stazione di San Giorgio del Sannio sono tuttora in corso per ricostruire l’esatta dinamica della tragedia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: