ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Archive for agosto 2013

Incredibile, la foto della suora sul campanile

Posted by enzonapolitano su 26 agosto, 2013

suora al campanileE’ davvero incredibile. La foto della suora sul campanile di una chiesa di Palermo ha già fatto il giro del mondo. Tutto nasce dalla pubblicazione su Facebook della foto di una suora in preghiera sul campanile. Poi il racconto di un ragazzo: “L’ho chiamata pensando che fosse Suor Giorgia, la persona con cui parlo abitualmente ed è sparita. L’indomani mi hanno detto che il campanile è chiuso”. La notizia dell’apparizione del fantasma di una suora in preghiera sul campanile della chiesa di Santa Maria della Mercede al Capo ha spinto centinaia di palermitani, di notte, a recarsi sul posto. Alcuni per pregare, altri semplicemente per curiosare. In tantissimi sostengono di averla vista. Nell’area sorgerebbero le Catacombe dimenticate delle suore Cappuccine, costruite sopra un cimitero paleocristiano che le monache riadattarono per porvi le proprie sepolture intorno al 1700. Queste catacombe restarono aperte fino al 1865, quando la legge sui cimiteri proibì l’inumazione dei cadaveri nelle chiese. La cripta e la necropoli paleocristiana restano tuttora inesplorate. L’ingresso alle catacombe sarebbe stato anche murato, nascondendo per sempre gli oltre trecento corpi tumulati (LIBERO).

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Montesarchio, al via anche quest’anno la Sportland Summer cup

Posted by enzonapolitano su 17 agosto, 2013

MONTESAR - SanFranceMancano solo pochi giorni all’apertura dell’undicesima edizione della SPORTLAND SUMMER CUP 2013, in programma dal 23 agosto al 1 settembre nella centralissima Piazza Martiri di Cefalonia a Montesarchio. Gli sportivi e tutti gli appassionati della Valle Caudina possono già prepararsi a dieci giorni di divertimento, all’insegna di sport, musica, spettacoli, solidarietà e gastronomia. Il cartellone delle attività è fitto e vario: si parte con il beach soccer per poi proseguire con il beach volley, joca bonito, green volley, calcio-tennis, beach bocce, street basket. Previsti anche tornei dedicati esclusivamente ai più piccini. Ma tantissime anche le attività collaterali: dai balli sulla sabbia alla ormai tradizionale partita di pallavolo dell’UNITALSI, che vede protagonisti i ragazzi disabili; dalla presentazione della rosa per la prossima stagione calcistica dell’A.C. Montesarchio alle iniziative di sensibilizzazione su salute e alimentazione, con screening e visite specialistiche in piazza; dalla musica delle band locali, a cura del Forum dei Giovani di Montesarchio, agli spazi dedicati ai bambini; dal Master Class di Zumba Fitness fino agli stand gastronomici. La “Sportland Summer Cup” rappresenta, dunque, un momento non solo di promozione dello sport “multi-disciplinare” ma anche un’occasione rilevante dal punto di vista educativo, sociale e di sano svago per la cittadinanza. La manifestazione, infatti, dopo un anno di assenza è animata come sempre dalla grande passione degli organizzatori e di tutte le associazioni territoriali coinvolte. La piazza che ospiterà l’evento verrà allestita con un grande “rettangolo” di sabbia. Spazio anche al campo di erbetta sintetica per i tornei di green volley e calcio-tennis e al corner adibito allo street basket, per ricreare l’atmosfera dei campi di pallacanestro da strada. Infine, come di consueto, è disponibile una tribuna per assistere agli eventi sportivi, un’area espositiva e un punto ristoro. Per consultare il programma dettagliato ed essere aggiornati sui risultati dei tornei, basta collegarsi alla pagina Facebook ASD Sportland Montesarchio. E’ possibile iscriversi ai tornei sulla pagina facebook, inviando una e-mail a sportlandmontesarchio@gmail.com oppure direttamente in Piazza Martiri di Cefalonia dal 22 Agosto.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Beato tra le donne sbarca a Paduli con Frank Polvere.

Posted by enzonapolitano su 8 agosto, 2013

Frank PolvereSabato alle 21.30 a Paduli, villa comunale, il Forum giovanile, con il patrocinio del Comune di Paduli, nell’ambito della manifestazione MODA, ARTE e SPETTACOLO, organizza BEATO TRA LE DONNE…padulese. IL FORMAT, sulla “falsariga” del programma televisivo è ideato e condotto da LUIGI PATIERNO, in collaborazione con EMANUELE CAMPESTRE e con la partecipazione straordinaria di MANUELA MAIO ( from GIOIA event ). Protagonisti del format : GIOVANI CONCORRENTI, esilaranti, simpatici e belli cercheranno di evitare il famoso “bagno d’acqua”. A dare fascino alla kermesse la bellezze delle SPINTARELLE.  A caratterizzare, però, “BEATO TRA LE DONNE…padulese” i vari ospiti: artisti affermati, personaggi esilaranti, gag comiche, artisti estemporanei e ballerini. Speciel Guest Star direttamente da ITALIA’S GOT TALENT, “FRANK POLVERE” (nella foto)  Insomma una serata tutta da vivere ! Per le iscrizioni come concorrente o come spintarella contattare direttamente gli organizzatori. Per info: LUIGI 3881765605

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Avellino, il PdCI dal sindaco Foti per “fare squadra”

Posted by enzonapolitano su 8 agosto, 2013

AvellinoUna delegazione del Partito dei Comunisti Italiani, formata da Giovanni Sarubbi e Giovanni Foschi, ha incontrato il sindaco di Avellino Paolo Foti. La delegazione del PdCI ha posto innanzitutto al sindaco Foti la necessità e l’urgenza che la coalizione di centro-sinistra ritorni pienamente operativa in tutte le sue componenti, in modo da realizzare concretamente quanto più volte affermato da Foti in campagna elettorale sul “mai più un solo uomo al comando”. Il PdCI ha chiesto che con la ripresa post-ferie si possa dar vita ad incontri periodici di tutta la coalizione (PD, Autonomia Sud, Centro Democratico, PSI, PdCI) la cui funzione non può essere solo quella di approntare le liste prima della campagna elettorale. La delegazione del PdCI ha anche esposto al sindaco alcune delle linee programmatiche su cui i comunisti italiani intendono rilanciare la propria iniziativa a livello cittadino e provinciale, fra cui la grave questione sociale. L’incontro è stato molto cordiale. Il Sindaco Foti ha esposto alla delegazione del PdCI una piccola parte dei gravi problemi che si trova ad affrontare in questa prima fase della consiliatura, e si è impegnato a rendere concreto il punto politico posto dalla delegazione del PdCI del rilancio della coalizione di centro-sinistra. Il PdCI auspica anche che a breve possano realizzarsi incontri con le altre forze del centro-sinistra e che si dia vita fra loro ad una consultazione permanente dei rispettivi responsabili provinciali e cittadini.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Al Mafariello di San Martino Valle Caudina, Peppe Barile e il Cantico delle Creature

Posted by enzonapolitano su 8 agosto, 2013

MafarielloInteressante escursione culturale in programma oggi.  A cura dell’ Amministrazione comunale San Martino V.C. e Assessorato Patrimonio e Ambiente Montano. Si parte alle 8,30 dal Comune di San Martino Valle Caudina  In collaborazione con Irpinia Trekking si sale al Mafariello attraverso il Sentiero Italia. Verso le 11,00 don Salvatore Picca celebrerà la Santa Messa e Benedirà il San Francesco scolpito in una tavola di legno di castagno (bassorilievo) da Peppe Barile, dono dell’artista al comune di San Martino V.C. Peppe Barile leggerà “Il Cantico delle Creature” di San Francesco d’Assisi. Pasqualina Di Blasio leggerà una sua poesia-preghiera di spirito francescano.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Calcio, il Paolisi giocherà ancora nel campionato prima categoria

Posted by enzonapolitano su 8 agosto, 2013

PaolisiL’avv.Domenico Mauro ci scrive: “La commissione disciplinare territoriale, presso il Comitato Regionale Campania, in riforma della decisione del Giudice Sportivo Territoriale ed in relazione agli accadimenti di cui alla  gara finale Play Off per il Girone B di Prima Categoria Paolisi – Sporting Guardia del 16/06/2013,  con la delibera pubblicata sul comunicato Ufficiale n. 12 del 2/08/2013 ha posto a carico della società F.C. Paolisi ‘992 le seguenti sanzione: tre punti di penalizzazione da scontare nella stagione sportiva 2013/2014, previo annullamento della retrocessione al Campionato di Seconda Categoria 2013/2014; l’obbligo di disputare, in assenza di pubblico, quattro gare ufficiali interne della stagione sportiva 2013/2014; l’ammenda, confermata nella misura di € 1000/00; quanto ai calciatori Perrotta Clemente e Loffredo Antonio, di ridurre le rispettive squalifiche e, rispettivamente al Perrotta Clemente fino al 31.12.2015 e al Sig. Loffredo Antonio fino al 30.06.2016. Giova rappresentare che il Giudice Sportivo Territoriale con decisione del 20/06/2013 aveva inflitto alla società F.C. Paolisi ‘992 la retrocessione al Campionato di secondo categoria 2013/2014 e, ai calciatori Loffredo Antonio e Perrotta Clemente  la preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FICG”.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

“Il martirio del vescovo Donato” di don Nicola Vigliotti portato in scena a Pago Veiano

Posted by enzonapolitano su 8 agosto, 2013

Pago VeianoIl teatro è un formidabile strumento espressivo e di conoscenza, di unione e coinvolgimento emotivo. Il dramma sacro, una delle tante forme espressive di cui esso si serve, ha permesso di portare in scena a Pago Veiano, per la prima volta, “Il martirio del vescovo Donato”, scritto da don Nicola Vigliotti, sacerdote originario di San Lorenzello, scomparso nel 2012. In un’ora e mezza viene ripercorsa tutta la vicenda terrena di San Donato di Arezzo, per il quale gli abitanti di Pago Veiano e San Lorenzello professano una speciale devozione. Ed è proprio nell’ambito dei festeggiamenti – tuttora in corso – in onore di San Donato vescovo, patrono di Pago Veiano, che si colloca questo evento, attesissimo da tutta la comunità pagoveianese, che ha seguito in religioso silenzio tutto lo svolgimento, per poi tributare convinti applausi al nutrito gruppo di attori non professionisti, di entrambi i comuni (anche se San Lorenzello ha una tradizione trentennale di teatro amatoriale), che lo ha portato in scena. La rappresentazione si è svolta nel suggestivo scenario del palazzo (o meglio, di quello che ne rimane) del palazzo appartenuto alla cospicua famiglia Casalbore. La storia prende l’avvio dall’amicizia tra Donato e Giuliano, divenuto poi imperatore di Roma col nome di Giuliano l’Apostata, per avere egli rinnegato la fede cristiana alla quale era stato educato dal vescovo di Nicomedia, Eusebio, e ripristinato il culto dell’Imperatore, e dalle profferte amorose di Tullia, donna amata da Donato prima della conversione e del sacerdozio. Poi la predicazione ad Arezzo, città in cui Donato era fuggito a seguito delle persecuzioni di Giuliano e di cui diventa vescovo, l’amore per lui di tutti i fedeli della Tuscia, i miracoli: dalla guarigione del ragazzo epilettico a quella dell’indemoniato. Fino al miracolo, che gli costa l’accusa di magia, di avere ricomposto un calice mandato in frantumi da pagani entrati nella sua chiesa. Donato ne raccolse i pezzi e lo ricompose, ed anche mancandone il fondo il vino che vi fu versato rimase al suo interno senza disperdersi. A quella vista 79 pagani si convertirono. Un mese dopo Donato è arrestato e fatto decapitare dal prefetto di Arezzo, Quadraziano. E’ il 7 agosto del 362 d. C. Alla rappresentazione è intervenuto il vescovo di Benevento, mons. Andrea Mugione, che ha intrattenuto i presenti ed i tanti bambini che avevano recitato, con una conversazione su ‘la fede’, ‘la croce’, ‘il martirio’, invitando tutti, con un linguaggio semplice ma efficace, a mettere da parte gli egoismi e le prevaricazioni (“meno io, meno mio”), ad impegnarsi concretamente e quotidianamente nel lavoro e nella vita di ogni giorno, accettando con letizia i pesi e le difficoltà, nella sicurezza che Dio ci ama.

LUCIA GANGALE

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Campania, è Cala Bianca la spiaggia più bella d’Italia

Posted by enzonapolitano su 8 agosto, 2013

Cala BiancaE’ Cala Bianca di Camerota, nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, in provincia di Salerno, la spiaggia ‘regina dell’estate’ 2013, almeno secondo il parere delle migliaia di internauti che l’hanno votata via web per ‘La più bella sei tu’, il sondaggio di Legambiente lanciato per eleggere la spiaggia più bella di questa estate. Menzione speciale per la Spiaggia dei Conigli di Lampedusa (Agrigento) ma ci sono anche altre 15 spiagge memorabili in Puglia, Toscana, Sardegna, Sicilia, Calabria, Liguria, Lazio e Marche per paesaggi indimenticabili, ecosistemi incontaminati e scrigni di biodiversità sul Mediterraneo. Per il popolo di internet affezionato al Cigno verde, la piccola spiaggia di sabbia bianca circondata dalla vegetazione selvaggia, incastonata nella costa cilentana, è la regina indiscussa definita ‘unica e inimitabile ‘, ‘un paradiso terrestre ‘, ‘una spiaggia dove si può ritrovare la calma e la pace ‘, ‘uno dei posti più belli dove poter fare il bagno nel Cilento’. Il sondaggio di Legambiente ha indicato altre 16 perle balneari oltre alla più votata Cala Bianca e a una menzione speciale per la splendida spiaggia dei Conigli nella Riserva naturale dell’isola di Lampedusa. Ma l’associazione ambientalista ha deciso di non stilare una classifica perché ognuna delle spiagge scelte meriterebbe comunque un primo posto.

Le spiagge sono
CALA BIANCA – Camerota – Salerno – CAMPANIA (1° la più votata del web)
SPIAGGIA DEI CONIGLI – Isola di Lampedusa – Agrigento – SICILIA (Menzione speciale)
SCALA DEI TURCHI – Realmonte – Agrigento – SICILIA
CALA ROSSA – Favignana – Trapani – SICILIA
CALA delle CALDANE – Isola del giglio – Grosseto – TOSCANA
CALA di FORNO – Magliano in Toscana – Grosseto – TOSCANA
CALA VIOLINA – Scarlino – Grosseto – TOSCANA
PUNTA PIZZO – Gallipoli – Lecce – PUGLIA
CAMPOMARINO – Maruggio – Taranto – PUGLIA
CALA MATANO – Isole Tremiti – San Domino – PUGLIA
CALA GOLORITZE – Baunei – Ogliastra – SARDEGNA
SU GIUDEU – Domus de Maria – Cagliari – SARDEGNA
CAPO COMINO – Siniscola – Nuoro – SARDEGNA
ROVAGLIOSO – Palmi – Reggio Calabria – CALABRIA
CHIAIA DI LUNA – Ponza – Roma – LAZIO
BAIA DEI SARACENI – Finale Ligure – LIGURIA
DUE SORELLE – Sirolo – Ancona – MARCHE

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Airola, al via la terza edizione di “Riscopriamo il Borgo”

Posted by enzonapolitano su 8 agosto, 2013

airola-annunziataLa Pro Loco di Airola e “Gli amici del Borgo” con il patrocinio del Comune di Airola presentano la terza edizione di RISCOPRIAMO IL BORGO in piazza Borgo, piazza tribunali e S. Michele A Portanova. Sal 31 Agosto al 1 Settembre 2013. Questo il programma
SABATO 31 AGOSTO: ore 18.00 presentazione della manifestazione con saluto del sindaco e presidente della Pro Loco, inaugurazione mostra di ceramiche di Cerreto Sannita, (chiesa di S. Lorenzo al Borgo)
ore 18.30 apertura MERCATINO DELL’USATO e BOTTEGHE D’ARTIGIANATO locale, (vicoli di piazza tribunali e calata Calata S. Michele A Portanova)
ore 20.00 inizio degustazioni della PIZZA SCIRIATURA e di prodotti tipici locali, a base di cipolla (ZUPPA, FRITTATA e FRITTELLE DI CIPOLLA) realizzati da cuochi locali, innaffiato da ottimo vino. (vicoli di piazza tribunali)
ore 20.30 PALO DELLA CUCCAGNA (piazza tribunali)
ore 22.00 concerto gruppo popolare (giardini sopra porta nova)
DOMENICA 1 SETTEMBRE: ore 18.30 apertura mostra mostra di ceramiche di Cerreto Sannita (chiesa di S. Lorenzo al Borgo)
ore 18.30 apertura MERCATINO DELL’USATO e BOTTEGHE D’ARTIGIANATO locale, (vicoli di piazza tribunali e calata S. Michele A portanova)
ore 19.00 GIOCHI D’ALTRI TEMPI con i bambini; rottura della pignatta, corsa nei sacchi, a campana e altri giochi (piazza tribunali)
ore 20.00 inizio degustazioni della PIZZA SCIRIATURA e di prodotti tipici locali, a base di cipolla (ZUPPA, FRITTATA E FRITTELLE DI CIPOLLA) realizzati da cuochi locali, innaffiato da ottimo vino. (vicoli di piazza tribunali)
ore 20.30 GARA DI TIRO ALLA FUNE (giardini sopra porta nova)
ore 21.00 GARA DI SPAGHETTI (olio,aglio e tanto peperoncino) (giardini sopra porta nova) Ore 22,00 balli di gruppo a cura di (giardini sopra porta nova)
ore 24.00 accensione del CIUCCIO DI PAGLIA (piazza Borgo)

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »