ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Venerdì santo, processione sotto tono ad Airola

Posted by enzonapolitano su 30 marzo, 2013

Venerdi Santo 2013Compassata processione del Venerdì Santo ieri ad Airola. Chi si aspettava di seguire un avvenimento di richiamo turistico come “La cavalcata dei Magi”, evidentemente ci è rimasto male. Niente a che vedere con la spettacolare processione che si teneva nella cittadina caudina una trentina d’anni fa, con centinaia di figuranti nei famosi “quadri umani”  (addirittura si arrivò a farne 32). Un evento a suo tempo segnalato anche dall’Ept di Benevento che, come tanti altri di buona qualità, è andato poi perdendosi. Quella di ieri è stata una semplice processione con un valore direi esclusivamente spirituale: non un evento-spettacolo. Forse erano proprio queste le intenzioni degli organizzatori. Niente da eccepire, ma così non si costruisce, né si tramandano le buone idee della tradizione. Chissà che le due cose, spiritualità e spettacolo, possano viaggiare insieme, come accade in tanti eventi di richiamo in Italia… In questo la Pro Loco deve fare la sua parte.

ENZO NAPOLITANO

Foto: Un momento della processione (foto di P. Schettino)

Annunci

Una Risposta to “Venerdì santo, processione sotto tono ad Airola”

  1. francat said

    A questo link potete conoscere il nostro Venersì Santo, pluricentenaria processione che si svolge in Vallata (AV) dal 1541
    https://venerdisanto.wordpress.com/
    “La Processione del Giovedì e Venerdì Santo, tradizionale e spettacolare rappresentazione religiosa si svolge da tempo immemorabile nel comune di Vallata. La vivacità economica del paese e il suo costituire un nevralgico snodo stradale determinarono lo stabilimento di una piccola ma fiorente comunità ebraica, specializzata nel commercio del bestiame, della lana edelle pelli, oltre che nelle consuete attività creditizie. A tale presenza si ricollega la scenografica rappresentazione, che dopo la conversione forzata del 1541, assunse il significato di una catechesi pubblica severa nei confronti degli antichi ebrei, ora divenuti cristiani novelli….”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: