ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Castelvolturno, nel libro di Nazzaro tutta la mafia africana

Posted by enzonapolitano su 7 marzo, 2013

CastelvolturnoL’inferno della Domitiana, tra sfruttamento, narcotraffico e tratta di esseri umani, raccontato dallo scrittore e giornalista Sergio Nazzaro, autore del libro ‘Castel Volturno: Reportage sulla mafia africana’. Un viaggio duro e crudele tra le province di Caserta e Napoli per portare alla luce un dramma sociale alimentato da violenze brutali, fughe disperate, atti di eroismo e normale quotidianità. Di tutto questo si parlerà sabato 9 marzo, a partire dalle ore 19:30, all’ex Libris di Capua in presenza dello scrittore Sergio Nazzaro e di Simone Maria Da Conceicao, Presidente del Muni onlus, il movimento di unione nazionale interetnica. Sotto i riflettori il filo sottilissimo che collega i barconi dei disperati in fuga nel Mediterraneo, i sacrifici umani e i riti vudú africani, la camorra e la corruzione politica, le indagini delle forze dell’ordine nei quattro angoli del pianeta e il riscatto di chi coltiva i beni confiscati alla criminalità organizzata. Un filo che scioglie i suoi nodi sul litorale della Domiziana, il più grande esperimento sociale libero da ogni regola e contratto sociale. Ogni azione è un’azione solitaria, un coro di voci e di vite che si mescolano intrecciandosi e costruendo il villaggio del Delta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: