ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Tutti pronti, il 15 febbraio arriva l’asteroide

Posted by enzonapolitano su 8 gennaio, 2013

planetarioScongiurata la fine del mondo, si continua a parlare di asteroidi. Dopo Toutatis, il grande asteroide che ha sfiorato la Terra lo scorso 12 dicembre, la nuova “minaccia” dallo spazio passerà molto vicino alla Terra. Molto più vicino di Toutatis, che toccò una distanza minima dal nostro pianeta di circa 6,9 milioni di chilometri. DA14 passerà invece a 20.406 chilometri dalla crosta terrestre. L’asteroide DA14 è stato scoperto recentemente dall’ Osservatorio di Maiorca lo scorso 23 febbraio ed ha dimensioni ragguardevoli. Nulla a che vedere con i 5 chilometri di diametro maggiore di Toutatis, ma poco più di 50 metri, per una massa di circa 130.000 tonnellate. L’eventuale impatto con la Terra avverrà il 15 febbraio, ma l’eventualità di una collisione è praticamente nulla. Secondo le previsoni passerà così vicino alla superficie (35.000.942 metri) da attraversare il cosiddetto ‘anello satellitare’: la zona a 36 km di altezza dove orbitano migliaia di satelliti geostazionari, e non si può escludere che ne centri qualcuno. È la quota alla quale sono posizionati i satelliti artificiali per mantenere una posizione fissa rispetto alla Terra. Sulla Scala Torino, che misura la potenzialità di collisione con la Terra di oggetti NEO (Near Earth Object, cioè oggetti vicini alla Terra), DA14 è classificato come oggetto a rischio zero. La data prevista? Il 15 febbraio. E non è il solo evento atteso. Si parla anche dell’avvicinamento di un altro asteroide e di due stelle…(LIBERO)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: