ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Al civico 14 di Caserta è di scena Andrea Renzi con “Caproni!”

Posted by enzonapolitano su 1 novembre, 2012

Ritorna al Teatro Civico 14 di Caserta la Compagnia Teatri Uniti con un’anteprima nazionale su testi di Giorgio Caproni, una delle più originali voci poetiche del nostro Novecento, padre di un lieve melodismo della parola di elevata saggezza musicale. Sabato 3 novembre [ore 21,00] e domenica 4 novembre 2012 [ore 19,00] andrà in scena lo spettacolo CAPRONI! – Invenzione a due voci, tratto dal poema-melodramma Il Conte di Kevenhüller che Caproni compose nel 1986 definendolo un’«Operetta a brani […] finita e infinita». Concepito come una partitura musicale, caratterizzato da liriche e frammenti di celeste delicatezza, il testo del poeta toscano diviene “invenzione a due voci” teatrale, una fusione tra poesia e musica, all’interno dei confini scenici, che passa attraverso la direzione e l’interpretazione di Andrea Renzi, tra i più autorevoli attori e registi contemporanei, e la performance di Federico Odling, compositore e virtuoso musicista italiano. La pièce, che si avvale della collaborazione di Daghi Rondanini per il suono e Ortensia De Francesco per i costumi, celebra i cento anni dalla nascita di un poeta che ha scritto pagine uniche, al confine dei generi espressivi, del nostro recente panorama letterario nazionale. testi Giorgio Caproni, musica Federico Odling, regia Andrea Renzi, suono Daghi Rondanini, costumi Ortensia De Francesco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: