ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Archive for settembre 2012

San’Agata de’Goti, al Rob Shazar la personale di Marialuisa Tadei

Posted by enzonapolitano su 29 settembre, 2012

La galleria Il ritrovo di Rob Shazar è lieta di annunciare l’apertura della personale  di Marialuisa Tadei.  L’artista presenta  Traiettorie Stellari, una riflessione sulla pesantezza e sulla leggerezza della materia, ovvero sulle opposte qualità che convivono nello stesso spazio. Perno centrale  di questa personale è una nuova installazione, creata per l’ambiente della galleria: costituita da 12 anelli in alluminio fuso, di diverso diametro, dai colori sgargianti. Sospesi al soffitto, sembrano galleggiare nello spazio.  Un tema ricorrente nel percorso artistico della Tadei: la contrapposizione tra cielo e terra, tra spiritualità e materialità dell’esistenza. Le orbite descritte dagli anelli sono puramente casuali, quasi che da un loro ipotetico scontro possa sorgere uno nuovo equilibrio spirituale, una nuova armonia celeste. I medesimi motivi sono ripresi nelle altre opere, ma elaborati con materiali diversi, a conferma del notevole eclettismo dell’artista riminese: fotografie (“Rings” e “Ritmo”), una tela  di grandi dimensioni (“Cellula”) e un Light-box (“Il pescatore) partono dalla medesima idea astratta: una biofilia trascendente, un fluido rimescolamento di forme e colori che genera nuova vita, più alta e spirituale. Marialuisa Tadei (Rmini 64, vive e lavora tra Londra e l’Italia). Ha all’attivo numerose mostre in Italia e all’estero. Le sue opere sono presenti in molti musei e prestigiose collezioni pubbliche e private. Nel 2009 ha partecipato alla 53° Biennale di Venezia Fare Mondi a cura di Daniel Birnbaum (Padiglione nazionale). Galleria Il ritrovo di Rob Shazar, Via Diaz, 26 – Sant’Agata de’ Goti (BN) tel. 0824.832837   mob: 339.1532484  shazar@virgilio.ithttp://www.galleriashazar.it
Orario visite: martedì / domenica 17,00 – 21,00 a richiesta su appuntamento

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

S.Maria Capua Vetere, esce ‘Non Volo’, video d’esordio di Lello Petrarca

Posted by enzonapolitano su 29 settembre, 2012

Un vortice di immagini che avvolge i due protagonisti del video, il polistrumentista sammaritano Lello Petrarca e la voce solista Linda Coppola. Questa l’idea su cui ruota il video di Non Volo, primo singolo lanciato dall’etichetta pavese Ultra Sound Records e tratto dall’omonimo disco d’esordio del musicista casertano, in programmazione sui canali internet e televisivi della penisola. La traduzione in video delle parole di Salvatore Viggiano e delle musiche di Lello Petrarca è ad opera del video maker Davide Barbarulo che, in una cornice d’eccezione come quella del teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere e con l’utilizzo di cinque telecamere, ha puntato tutto sulla poliedricità del musicista e il calore della voce di Linda Coppola. La clip musicale del partenopeo immerge lo spettatore in una foto sequenza che alterna le suggestioni del ‘piccolo San Carlo’ ai vocalizzi della cantante e alle incursioni del compositore seduto di volta in volta ad uno strumento diverso. La naturalità delle immagini e l’immediatezza del video danno ulteriore risalto al mix musicale da cui nasce il pop firmato Petrarca, fatto di suoni che accarezzano l’orecchio dell’ascoltatore, versatilità stilistica e improvvisazione derivante dal jazz usata nel brano. La decisione di accompagnare il disco Non Volo (Canzoni) con la realizzazione del videoclip del primo estratto, arriva a circa cinque mesi dal lancio del cd e dall’ottimo risultato ottenuto dalla distribuzione in questo periodo. Dieci tracce, tra le quali spiccano due apprezzatissime cover “Je so’ pazz” e “Quanno Chiove” di Pino Daniele, che percorrono le strade del pop, jazz, fusion, rock, folk in sella ad improvvisazioni e arrangiamenti dove strumenti acustici ed elettrici si fondono in un melting pot unico di generi e suoni. Con il video Non Volo si rinnova l’avventura del connubio nato fra Lello Petrarca e la Ultra Sound Record, che nella realizzazione del disco hanno avuto al loro fianco Salvatore Viggiano, autore dei testi, Linda Coppola e Asa (Agnese Vetrella) alle voci. A chiudere il disco ci hanno pensato le incursioni del sax soprano Emilio Merola, del sax tenore Gianni D’Argenzio e Davide Mantonavelli, che con le sue percussioni ha ribadito una collaborazione che da anni lo vede intrecciare le sue bacchette con il musicista sammaritano.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Napoli, organizzate da Asmef le “Giornate dell’Emigrazione”

Posted by enzonapolitano su 29 settembre, 2012

Le “Giornate dell’ Emigrazione”, rassegna annuale promossa dall’ associazione Asmef, presieduta da Salvo Iavarone, volano a New York. La rassegna, giunta quest’anno alla VII Edizione, e patrocinata dalla Regione Campania, Ministero per gli Affari Esteri, Senato ed altre importanti istituzioni, giunge al suo evento centrale: la partecipazione alle celebrazioni ufficiali previste in settimana a New York nell’ ambito del Columbus Day.  La missione, sostenuta dal Ministro Terzi, sarà presentata in conferenza stampa mercoledì 3 ottobre alle ore 11:00 a Palazzo Armieri, via Nuova Marina 19c , Sala Conferenze al 1° piano, sede dell’ Assessorato Regionale all’ Emigrazione. Vi prendono parte: l’Assessore al Lavoro e all’ Emigrazione Severino Nappi, il Presidente di Asmef Salvo Iavarone, il direttore Valeria Vaiano e l’art director Annamaria Pugliese, artista, protagonista di un reading che aprirà gli appuntamenti newyorchesi all’Istituto Italiano di Cultura – Italian Cultural Institute of New York 686 Park Avenue,  New York, NY 10065 – venerdì 5 ottobre alle ore 12:00. La performance dell’artista, dal titolo “Landscapes of Memory: memory as an instrument of creative consciousness” prevede la partecipazione di numerosi poeti italiani residenti negli States.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Esce “Questa è casa mia”, il nuovo singolo di Gianluca Di Bonito

Posted by enzonapolitano su 29 settembre, 2012

In occasione del secondo anniversario della morte di Angelo Vassallo, sindaco di Acciaroli (SA) sulla cui morte grava il sospetto di un omicidio di matrice camorristica, viene pubblicato il singolo Questa è casa mia (accompagnato da una versione riarrangiata di Domani si vedrà). Il brano sarà presente anche nella compilation Bella Politica in Musica d’Autore, la cui pubblicazione è prevista in autunno con il patrocinio del comune di Rofrano (SA). Attualmente la compilation è disponibile in streaming sul sito Largo ai Giovani con il sostegno del quotidiano “La Città di Salerno”, Legambiente Campania, Comune di Pollica e famiglia Vassallo. Registrato e masterizzato @ Home Studio da Gianluca Di Bonito. Gianluca Di Bonito: voce – chitarra – groove – synth, Riccardo rossi: basso, Massimo Amitrano: batteria. Arrangiamenti: Gianluca Di Bonito, Massimo Amitrano e Riccardo Rossi “Foto di copertina: Annalisa Russo”

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Anche a Salerno le Giornate Europee del Patrimonio

Posted by enzonapolitano su 29 settembre, 2012

Presentate a Palazzo “Ruggi” di Salerno, dal Soprintendente per i BAP (Beni Architettonici e Paesaggistici) Gennaro Miccio, le iniziative che si terranno  durante le Giornate Europee del Patrimonio. Oggi e domenica 30 settembre 2012 si celebrano le GEP, Giornate Europee del Patrimonio “L’Italia tesoro d’Europa”, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa per potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei. Il MiBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali), come ogni anno, partecipa all’evento e organizza sull’intero territorio nazionale iniziative tese a valorizzare e mettere in evidenza i contenuti della cultura e del Patrimonio italiano, con l’obiettivo di condividere con altri Paesi europei le comuni radici continentali. La Soprintendenza ha organizzato sul territorio di competenza le seguenti iniziative.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Ad Airola la mostra internazionale di stickers “In Wall we trust”

Posted by enzonapolitano su 29 settembre, 2012

Parte stasera, presso il Palazzo MIB di Airola (BN) (Via dei Fiori), con un happening di live painting e l’esposizione degli stickers pervenuti da oltre 80 Paesi, la seconda edizione di In Wall We Trust, esposizione internazionale di street art, organizzata da Maleventum Consortium (collettivo di street artist e creativi sanniti), in collaborazione con la comunità facebook Ortika e Textures (collettivo per la promozione delle arti), con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Airola. La manifestazione si propone di far “vivere” le strade e le piazze, rendendole spazio di creatività giovanile attraverso progetti di promozione delle espressioni individuali, secondo pratiche che siano sempre socialmente condivise.  Grazie ad un’accorta strategia di marketing fondata sull’uso dei social network e del web,  l’appello è stato raccolto da centinaia di artisti di tutto il mondo. Oltre 80 sono i Paesi rappresentati, con stickers e posters di provenienza, forme, dimensioni e colori vari. Hanno inviati i propri lavori, tra gli altri, creativi e street artist da Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Belgio, Olanda, Austria, Svizzera, Slovenia, Bulgaria, Usa, Canada, Messico, Brasile, Indonesia, Australia, Iran, Israele, oltre che da città di tutta Italia. Una festa per gli occhi del pubblico quella allestita nel centro caudino: si potrà infatti godere di un vero e proprio mini-saggio dello stato dell’arte della street art mondiale. Se sabato sarà la volta degli stickers, esposti nel Palazzo MIB di Via dei Fiori, domenica, a partire dalle 15, nel parcheggio di Via Lavatoio, sempre ad Airola, sarà allestito un immenso “Poster Wall”, in cui confluiranno tutti i poster pervenuti agli organizzatori. Ma In Wall We Trust non è solo poster e stickers. Sempre sabato, nella stessa location del Palazzo MIB, gli artisti Biodpi, Bifido, Korvo, Naf-Mk, Nils e Rob allestiranno una spettacolare seduta di live painting. Il writing è, infatti, il terzo pilastro della manifestazione. “Il writing è una manifestazione sociale, culturale e artistica realizzata in uno spazio pubblico – si legge nella nota ufficiale degli organizzatori – Proprio per la sua natura multiforme, il percorso promosso da In Wall We Trust si sviluppa su più fronti, con l’obiettivo trasversale di creare occasioni di confronto sulla natura artistica e sociale del writing a fronte di una generalizzazione che lo considera atto vandalico”. In un milieu artistico affascinante, il writing sarà accompagnato dalla musica live di Ykap, Sonakine e Thoro. In Wall We Trust rappresenta un salto di qualità nella progettazione degli eventi culturali nel Sannio, proiettando l’entroterra campano in un contesto internazionale, nel quale  “le città creative possono divenire un modello di sviluppo educativo e di dialogo interculturale riconoscendo le opportunità, le relazioni e i “luoghi” nuovi che continuamente si creano all’interno del proprio tessuto urbano”.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Bagnoli, il Servizio Civile raccontato in un libro di Raffaele Michele De Cicco

Posted by enzonapolitano su 20 settembre, 2012

Sarà presentato venerdì 21 settembre (ore 15,00) a Città della Scienza (Sala Averroè) a Bagnoli, Napoli, il libro “Le vie del Servizio Civile. Giovani e virtù civiche tra Europa Unita e processo di globalizzazione” (Gangemi editore, Roma 2011) di Raffaele Michele De Cicco, dirigente dell’Ufficio di Coordinamento per il Servizio Civile Nazionale. Con l’autore interverrà il senatore Carlo Giovanardi, già sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri con delega al Servizio Civile Nazionale. Saluti di Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli e del presidente dell’associazione Un’Ala di Riserva Alfonso De Martino; introduzione di Paolo De Martino, responsabile servizio Civile dell’associazione Un’Ala di Riserva ed interventi di Enrico Maria Borrelli, presidente nazionale Amesci e Aniello Pirozzi, responsabile area formazione dell’associazione Un’Ala di Riserva. Saranno presenti: Ermanno Russo, assessore Regione Campania alle politiche sociali, Filippo Monaco, assessore Provincia di Napoli al servizio civile, Ermanno Schiano, sindaco di Bacoli e Francesco Paolo Iannuzzi, sindaco di Monte di Procida. Modera Ciro Biondi, giornalista. L’evento si svolge con il patrocinio morale dell’Ufficio Servizio Civile Nazionale, della Regione Campania, del Comune di Pozzuoli, del Comune di Bacoli, del Comune di Monte di Procida e di Città della Scienza

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Al via la seconda edizione del Tacfit Bootcamp Capri

Posted by enzonapolitano su 20 settembre, 2012

Si prevede un inizio d’autunno affollato di un flusso turistico diverso, inusuale per l’isola azzurra, quale il turismo sportivo grazie all’evento organizzato per la seconda volta dall’Assessorato allo Sport del Comune di Capri, il Tacfit Bootcamp Capri. Una tre giorni dal 26 al 28 Settembre che vedrà sbarcare sull’isola i big di questa nuovissima disciplina sportiva che fonde i principi del fitness con le arti marziali ed è anche diventata una pratica abituale per l’addestramento militare. L’evento, che già lo scorso anno ha riscosso un enorme successo, quest’anno è cresciuto notevolemente e gli iscritti hanno superato il numero di 100, atleti che arriveranno a Capri da tutto il mondo per prendere parte all’evento sportivo organizzato dal Comune, in collaborazione con l’associazione Bootcamp Experience, che prevede un fitto calendario di appuntamenti. Anche quest’anno a guidare i corsi due maestri, campioni d’eccezione, lo statunitense Scott Sonnon e l’italiano Alberto Gallazzi, che vantano la primogenitura di questa tattica sportiva, che hanno diffuso in ogni nazione. I due esperti insegnano queste discipline nei maggiori corpi militari del mondo, dalla polizia di New York, a quella israeliana, ai nostri Ris ed ai vigili del fuoco di New York. A Capri, Sonnon e Gallazzi terranno le loro lezioni al gotha internazionale di atleti che affineranno le tecniche della ginnastica tattica, dello yoga, della respirazione da performance, attraverso l’insegnamento del tacfit survival. La location straordinaria, dove si terrà l’evento, ancora una volta sarà la Canzone del Mare, che insieme al Comune di Capri, collabora alla manifestazione. La  manifestazione si aprirà il 26 Settembre con un welcome drink nella sala consiliare, dove a fare gli onori di casa, insieme al Sindaco Ciro Lembo,  sarà l’Assessore allo Sport Vincenzo Ruggiero, che ha ideato e organizzato la manifestazione. Nel corso del cocktail saranno consegnate le divise agli atleti, anche quest’anno griffate dalla ditta Picariello, ed insieme alle divise sarà anche consegnato un kit contenente materiale informativo sull’isola e sui suoi itinerari storici e culturali.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Napoli, il governo a Scampia contro la dispersione scolastica

Posted by enzonapolitano su 20 settembre, 2012

Il Governo, o meglio una rappresentanza, torna a Scampia. Questa volta non per parlare di faida o di criminalità organizzata, ma di dispersione scolastica.Ci sono in totale ben 100 milioni da spendere per la scuola, da novembre fino ai prossimi anni. Soldi messi in cantiere per il bando di gara per la realizzazione di prototipi che puntino alla prevenzione ed il contrasto alla dispersione scolastica. Ed è proprio per illustrare le linee guida di tale progetto che il ministro per la Coesione Territoriale, Fabrizio Barca ed il sottosegretario all’istruzione, Marco Rossi Doria hanno scelto Scampia, l’istituto comprensivo Virgilio IV. Gli istituti scolastici hanno tempo fino al 15 ottobre per presentare progetti che, se risulteranno vincenti, otterranno un finanziamento per il biennio 2012-2014 rinnovabile fino al 2021. In molte delle aree individuate, ai fondi contro la dispersione si aggiungono poi 77 milioni del Pon sicurezza gestiti dal Ministero per l’Interno per il riutilizzo di beni confiscati per strutture sportive e aggregative per i giovani. L’obiettivo è quello di puntare ad una nuova efficienza.(JULIENEWS)

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Airola, Tollerante interviene sulla Democrazia partecipativa

Posted by enzonapolitano su 19 settembre, 2012

Quali possono essere forme di una rinnovata democrazia partecipata? Partecipazione civica al governo locale. Decidere insieme ai cittadini le priorità dell’azione amministrativa nel governo locale. Per arrivare a questo scopo si propongono i possibili passi che l’Amministrazione Comunale potrebbe seguire:
1) Istituire nello statuto comunale il Bilancio partecipato deliberativo: I cittadini decidono come spendere i soldi sul loro territorio con una deliberazione della quota percentuale del bilancio comunale non inferiore al 10 % del totale.
2) Adottare un regolamento comunale sulla Partecipazione civica
3) Istituire l’Ufficio della Partecipazione e del Bilancio Partecipativo.
4) Iniziare la sperimentazione sul Bilancio Partecipativo deliberativo: Rilevare le indicazioni dei cittadini, sull’emersione dei bisogni prioritari da inserire nel Bilancio di Previsione del Comune, mediante assemblee, schede di rilevazione (esempio), Consulta dei Beni Comuni, Associazioni, Sindacati, Consigli di Frazione, Comitati, etc.
5) Studio di fattibilità delle priorità scelte, coinvolgendo i cittadini nella progettazione partecipata attraverso i Gruppi di lavoro progettuale. 6) Nello statuto devono essere previste forme di consultazione della popolazione nonche’ procedure per l’ammissione di istanze, petizioni e proposte di cittadini singoli o associati dirette a promuovere interventi per la migliore tutela di interessi collettivi e devono essere, altresi’, determinate le garanzie per il loro tempestivo esame.
7) Istituire referendum consultivi, referendum confermativi e referendum propositivi (deliberativi) come azioni concrete per condividere le scelte sulle priorità del Bilancio (economico-finanziario, sociale ed ambientale), coinvolgendo i cittadini nel processo decisionale.
8) Proporre un progetto telematico che abbia come obiettivo la realizzazione di un sistema volto a sollecitare la partecipazione dei cittadini alla formulazione e revisione del Bilancio Comunale (Bilancio Partecipativo).

EDUARDO TOLLERANTE
Direttivo Proviciale IDV.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »