ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Archive for giugno 2012

Airola, Saggio finale del Liceo “Mille note” all’Oasi della Pace

Posted by enzonapolitano su 28 giugno, 2012

Hanno età e livelli di preparazione differenti, ma sono accomunati dalla stessa dedizione e passione per la musica i circa 100 musicisti del Liceo Musicale “Mille Note” di Airola, diretto dal M° Anna Izzo, che si sono esibiti presso l’Oasi della Pace, nello splendido scenario del Convento dei Frati Minori di San Pasquale ad Airola. Per il saggio finale, dopo un anno di dura applicazione, meritano il giusto riconoscimento i pianisti Mario Abbatiello, Marco Califano, Sabrina Casale, Mariarosaria Ciaramella, Carmela Ciarleglio, Angelo D’Addio, Francesco D’Agostino, Andrea D’Apice, Elisabetta Del Balzo, Mattia Del Giacco, Flavia Del Monaco,  Antonio Di Silvestro, Giovanna Falzarano, Giulia Falzarano, Leonardo Falzarano (anche batterista), Lorenzo Falzarano, Maria Pia Falzarano, Valeria Febbraro, Paolo Giordano, Antonia Massaro, Michele Massaro, Rossella Massaro, Katia Meccariello, Vincenzo Melisi, Francesca Mignuolo, Valentina Morgillo, Libera Nuzzo, Ilaria Pace, Samantha Paolo, Luca Piscitelli, Angela Ruggiero, Pasquale Ruggiero, Veronica Saccavino, Alessandro Sibilio, Dolores Silvestro, Benedetta Simeone, Salvatore Tirino, Michelangelo Vetrella, Felicia Vigliotti, Carmen Viola, Armando Vitale, i cantanti Damiano Caponio, Francesca Crisci, Verena Crisci, Giovanna Del Balzo, Letizia De Nicolais, Annamaria D’Urzo, Arianna Falco, Valentino Feleppa, Laura Iannotta, Fatima Maglione (anche chitarrista), Aurora Magnotta, Alessandra Mauro (anche pianista), Raffaella Mauro, Mariavittoria Ruggiero, i violinisti Laura Falzarano, Viviana Maglione (anche cantanti), Annalisa Stallone, i chitarristi Alfonso Abate, Ela Cecere, Mario De Lucia, Antonio Ferrante, Stefano Forte, Arianna Montella, Francesco Piantadosi, Alessia Abate e Giuseppe Fuccio (gli ultimi due anche cantanti),   i batteristi Pietro Amoriello, Roberto Carfora, Salvatore D’Agostino, Michele De Vincentis, Roberto Grillo, Armando Izzo, Raffaele Marino, Luigi Massaro, Silvia Piantadosi, il bassista Alfonso Di Silvestro, il clarinettista Antonio Piscitelli.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

L’Atc di Caserta lancia un progetto per allevare lepri

Posted by enzonapolitano su 28 giugno, 2012

L’’Ambito Territoriale di Caccia di Caserta ha deciso di impegnarsi in un progetto di allevamento di lepri in loco e per la prima volta ha indetto un bando per l’identificazione degli agricoltori disponibili alla collaborazione. Una iniziativa sperimentale che ha consentito di individuare sul territorio provinciale ben tre diverse realtà alle quali potranno seguirne molte altre nei prossimi anni. E’ soltanto una delle novità che l’Atc  illustrerà nel dettaglio in occasione del convegno in programma sabato 30 giugno, a partire dalle ore 9.30, al Real Belvedere di San Leucio – Caserta. Sotto i riflettori la gestione della piccola selvaggina, i problemi legati al ripopolamento delle specie di interesse venatorio, i risultati delle ricerche condotte sul territorio (casertano e non solo), gli adempimenti burocratici e gli effetti della normativa in materia. E non solo. Le attività, i progetti, le iniziative del settore messe a confronto grazie all’intervento di tecnici e consulenti esperti.  A fare gli onori di casa il presidente Antonio D’Angelo, seguirà il saluto del presidente della Provincia, on. Domenico Zinzi, e del sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio. Tra i relatori Vincenzo Cavaliere, Alessandro Tedeschi, Egidio Di Zinno, Fausto Cappelletti, Domenico Vigliotti e Massimo Morace. Per l’occasione verranno altresì illustrati i risultati di una importante ricerca condotta su scala provinciale in merito al monitoraggio delle specie di interesse venatorio.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

All’Augusteo l fondazione Affinita presenta “Fuori dal cassetto”

Posted by enzonapolitano su 28 giugno, 2012

Mercoledì 4 Luglio 2012 alle ore 20.30, presso il Teatro Augusteo di Napoli, andrà in scena “Fuori dal Cassetto: quando il sogno diventa realtà”, manifestazione artistica che prevede performance teatrali e musicali. La serata, organizzata dalla Fondazione Angelo Affinia Onlus in ricordo del compianto imprenditore campano, sarà incentrata sui temi del riscatto attraverso l’arte e l’attenzione per il mondo giovanile più disagiato, in sintonia con l’azione sociale svolta dalla Fondazione. “Fuori dal Cassetto” coinvolge artisti noti, dotati di particolare sensibilità per il sociale, come Enzo Gragnianiello, in duo con il sannita Erasmo Petringa, Chiara Civello, jazzista di fama mondiale, Nunzia Schiano con Myriam Lattanzio. Ad essi si affiancheranno giovani talenti campani impegnati in diversi percorsi artistici: il progetto di teatro sociale Key di Benevento, con un estratto de “La Tempesta” di Shakespeare, con la regia di Peppe Fonzo e Monica Riccio del Centro Territoriale Mammut di Napoli. Presenta l’attrice Chiara Mazza. Il ricavato dello spettacolo sarà destinato a finanziare i progetti della Fondazione Affinita negli Istituti penali minorili di Nisida e di Airola, dove è già attivo un laboratorio artigianale di ceramica sannita.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Al Pan di Napoli espone Umberto Natalizio

Posted by enzonapolitano su 26 giugno, 2012

Al PAN Palazzo delle Arti di Napoli, venerdì 29 giugno alle ore 18.00, sarà inaugurata la prima mostra personale dell’artista caprese Umberto Natalizio, in arte Nat’s, dal titolo “Città Polimorfiche”. L’esposizione, a cura di Maurizio Siniscalco, presenta un insieme di opere inedite attraverso le quali Natalizio, caprese doc, “si è lasciato conquistare dalle tecniche e dalle intuizioni surrealiste e cubiste, restando legato al mondo della sua isola”. La mostra mette in luce una serie di aspetti che interpretano la vita urbana contemporanea. Le città rappresentate intervallano l’elemento umano, quello architettonico e quello naturalistico fino a renderne un patchwork surrealistico senza distinzioni di forme. Le tele di Nat’s traggono spunto da una poetica figurativa basata sul surrealismo e sul cubismo pittorico re-interpretato in una chiave onirica a tratti ilare e tratti drammatica. Essi vogliono porre in risalto la problematicità del vivere urbano nelle città di oggi dove le forme umane risultano fagocitate da quelle architettoniche fino a svanire in esse, incorporate dalle architetture stesse. Le opere di Nat’s risentono inoltre di un lungo periodo di osservazione intrapreso in alcune delle aree più disparate del globo: dalle isole del Giappone alle aree del nord dell’Amazzonia in Brasile fino alle Dolomiti italiane, ed ovviamente della sua isola.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Sulla nomina di Boccalone interviene il senatore Izzo

Posted by enzonapolitano su 24 giugno, 2012

Il senatore Mino Izzo Vicepresidente del Gruppo al Senato e Capogruppo alla Provincia  del Popolo della Libertà, sente il dovere di intervenire sulla “querelle” che si è instaurata circa la nomina dell’Avv. Nicola Boccalone a Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Benevento. Lascia veramente perplessi e preoccupati la polemica politica che si è innestata e la conseguente disposizione legislativa,  proposta dal Partito Democratico e votata dalla sinistra, di una fantomatica interpretazione autentica di una disposizione legislativa del 1994 volta a interpretare che la esperienza dirigenziale deve essere conseguita con rapporto di lavoro dipendente e non con attività libero professionale .
Questa interpretazione è assurda ed è volta solo a salvaguardare l’ autoreferenzialità, la burocrazia e la cultura dirigista della sinistra e non a tutelare ed esaltare la professionalità, la capacità e le qualità manageriali dei cittadini.
Izzo ribadendo la propria contrarietà a battaglie che si fondano su lotte intestine e sulla guerra tra le persone, sottolinea che con l’arrivo di Boccalone all’Azienda Ospedaliera di Benevento si è ridato smalto e slancio all’Ospedale Rummo e si sono riaperte le speranze dei Sanniti di una Sanità moderna, immediata ed efficace che sa dare, in maniera altamente professionale, grazie alla presenza di tanti eccellenti professionisti operanti nel nosocomio,  risposte positive ai cittadini sul bisogno di sanità . La presa di posizione dei Primari,  della classe Medica, dei Sindacati Ospedalieri dei dipendenti, degli operatori sanitari, dei politici, che hanno espresso in maniera inequivocabile la solidarietà e la stima all’Avv. Boccalone per la sua professionalità e capacità,  per quanto egli stà realizzando è emblematica ed eloquente: perciò a lui  và  l’augurio di continuare nel lavoro intrapreso con passione e professionalità per la salvaguardia ed il rilancio della Sanità nel nostro amato Sannio.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Airola, pioggia di polemiche sul libro di Giacomo Rivetti

Posted by enzonapolitano su 24 giugno, 2012

Abbiamo volutamente aspettato un po’, prima di pubblicare alcuni spunti critici che ci sono giunti sul libro “I carabinieri della stazione di Airola: 150 anni di storia”, pubblicato dalla Pro Loco e curato dal suo presidente, Giacomo Rivetti. Li riportiamo in sintesi:
“Gentile professore, le scrivo a proposito del libro di Rivetti. Ho avuto un papà partigiano che ha lottato per liberare la patria dal fascismo. Senza nulla togliere ad una tragica vicenda umana che merita tutto il nostro rispetto, chi scrive di storia non può omettere di riconoscere, in un periodo turbolento in cui l’Italia era spaccata a metà, che sarebbe stato forse meglio per ogni militare restare al suo posto, fedele al re (che era capo delle forze armate), cui aveva giurato fedeltà assoluta, piuttosto che aderire alla sciagurata Repubblica di Salò, voluta da Hitler e dal suo fantoccio Mussolini. La ringrazio e la saluto.” (Antonio D., Montesarchio).
“Caro Enzo, leggendo il libro di Giacomo Rivetti  ho riscontrato delle inesattezze storiche che riguardano mio padre, onorevole Vittorio Fucci. Alla pagina 72 si accenna alla venuta ad Airola il 5 settembre dell’onorevole Giulio Andreotti, proveniente da Frasso Telesino. Vorrei ricordare che l’allora Ministro della Difesa non venne per caso, ma fu mio padre ad invitarlo, in un momento cruciale per la Democrazia Cristiana della provincia di Benevento. Gradirei che pubblicassi questa precisazione, nel rispetto della verità storica” (Vittorio Fucci, segr.provinciale Popolari Udeur).
“Airola continua a dedicare o intitolare strade, piazze o quant’altro a personaggi del ventennio fascista. Allora io mi chiedo se nella nostra città l’avvento della Repubblica è valso a qualcosa oppure no. Non so da chi sia partita questa nuova idea, ma è la conferma di quanto vado affermando da tempo: che la storia da noi si è fermata a sessnt’anni fa” (Mario S., Airola)
Restiamo a disposizione dell’autore per una eventuale replica.

Nella foto: la storica piazza San Giorgio, patrono di Airola, oggi dedicata a Vincenzo Lombardi.

Posted in Uncategorized | 1 Comment »

Concorso nazionale di poesia e narrativa a San Salvatore Telesino

Posted by enzonapolitano su 22 giugno, 2012

L’associazione “AMICI DELLA BIBLIOTECA DI SAN SALVATORE TELESINO”, Presidio del libro di San Salvatore Telesino con il Patrocinio del Comune di San Salvatore Telesino promuove la II^ Edizione di “Con…VERSI…amo al Casale” Concorso Nazionale di Poesia e Narrativa. Il concorso prevede due sezioni:
A) Per adulti (oltre 16 anni):
A1) Poesia inedita a tema libero in lingua italiana, o in vernacolo o in lingua straniera (con traduzione italiana a fronte);
A2) Racconto/favola inedito (max 6 pagine, spaziatura 1,5) in lingua italiana
B)Per ragazzi (fino a max 16 anni):
B1) Poesia inedita a tema libero in lingua italiana, o in vernacolo o in lingua straniera (con traduzione italiana a fronte);
B2) Racconto/favola inedito (max 6 pagine, spaziatura 1,5) in lingua italiana
Per informazioni: Associazione “Amici della Biblioteca di S. S. T.” c/o Biblioteca Comunale – tel. 0824 947078 e-mail: amici.biblioteca.sst@gmail.com associazione@amicidellabiblioteca.com

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Pago Veiano, eccellenze sannite in fiera

Posted by enzonapolitano su 22 giugno, 2012

Su 5000 mq si estende l’evento delle Eccellenze Sannite in Fiera e circa un centinaio sono le aziende espositrici. E questa mattina, alla presenza del Sindaco di Pago Veiano, Mauro De Ieso, del vice Presidente della Camera di Commercio, Antonio Campese, e del Presidente del Polo Artigianale del Sannio, Antonello De Nunzio, è stata ufficialmente inaugurata al pubblico la manifestazione che si concluderà domenica sera con la visione, tramite un mega schermo, della partita che vede l’Italia sfidare l’Inghilterra ai quarti di finale agli Europei del 2012. I lavori sono iniziati intorno alle 11.00 con il convegno dal titolo “Dalla crisi al successo. Il PAS, un modello per le piccole e medie imprese”. Concluso il convegno tutti i partecipanti hanno assistito alla benedizione da parte del parroco Don Gaetano Collarile e al taglio del nastro. Non resta che invitare tutti a visitare la Fiera delle Eccellenze Sannite ricordando che questa sera alle 22 si terrà il concerto dei Trementisti, mentre domani sera si terrà l’esibizione dei maestri piazzaioli, il cabart e il concerto di Gigione alle 21. Domenica sera infine alle ore 19.00 si terrà un concerto di una Cover band dei Beatles seguita dalla visione su megaschermo della partita Italia – Inghilterra.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Rotary Club Capua Antica, Angelo Di Rienzo è il nuovo presidente

Posted by enzonapolitano su 22 giugno, 2012

Il 19 giugno  nella raffinata cornice della Masseria Giòsole in Capua si è svolta la suggestiva cerimonia annuale del Passaggio delle Consegne del Rotary Club di Capua Antica e Nova. Al presidente uscente Guido Perrotta è subentrato l’architetto Angelo Di Rienzo, stimato professionista capuano, che guiderà il prestigioso sodalizio nell’anno rotariano 2012-13. Alla elegante serata, hanno preso parte prestigiose autorità rotariane, come il past governatore distrettuale Francesco Socievole, gli assistenti dei governatori Giuseppe Vecchione ed Eugenio Russo, oltre a numerosi presidenti di altri Rotary Club e la presidente dell’Inner Wheel di Capua. Erano altresì presenti autorità civili, religiose e militari, tra cui il sindaco di Capua Carmine Antropoli, autorevoli esponenti del mondo delle professioni e della cultura della nostra provincia tra cui il presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti di Caserta Pietro Raucci, il Presidente della Camera Penale di S. Maria C. V. avv. Angelo Raucci ed il poeta e saggista Mons. don Giuseppe Centore.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Airola, oggi pomeriggio l’addio a Paolo Petti

Posted by enzonapolitano su 17 giugno, 2012

Oggi pomeriggio l’estremo saluto a Paolo Petti artista e scenografo tra i più apprezzati in Italia. La salma giungerà nella monumentale chiesa dell’Annunziata alle ore 15,30 per il saluto di parenti e concittadini. Poi alle 17 il rito funebre, che sarà officiato dall’arciprete, don Giuseppe Mauriello, alla presenza della moglie Igina e dei due figli, Luigi e Gabriella. Così il senatore Mino Izzo, che è stato suo amico fraterno ne ricorda l’impegno: «Con lui si ammaina una delle più belle bandiere non solo di Airola, ma del Sannio intero per il lustro che egli ha dato nel campo del volontarato, con l’Azione Cattolica, dell’arte, con la pittura e la scenografia. Lo terremo sempre nei nostri cuori».

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »