ENZO NAPOLITANO

Storie a un passo dalla vita

Movimento 5 Stelle Airola, dopo le dimissioni dell’ingegnere Falzarano, abolire subito la Commissione Edilizia

Posted by redazione su 2 dicembre, 2011

Riportiamo integralmente la lettera del Movimento 5 Stelle di Airola in cui la maggioranza è accusata di non aver saputo e voluto rompere con le vecchie logiche di potere:
“Il Movimento 5 Stelle Airola, in linea con l’indirizzo della normativa nazionale, considera la Commissione Edilizia un organo superato, sia nell’ottica della velocizzazione del procedimento amministrativo per le concessioni edilizie e sia nell’ottica di un risparmio per l’ente in termini di spesa. Nonostante ciò, ha comunque apprezzato la nomina dell’Ing. Giorgio Falzarano come Presidente della stessa, in quanto figura di garanzia perché indipendente e imparziale. La suddetta nomina ha indotto il Movimento a credere, erroneamente, che la nuova Maggioranza politica, sebbene discepola della precedente, avesse realmente intenzione di rompere con il passato e di investire sulla trasparenza e la leale concorrenza in un settore, quello edile, che ad Airola vede concentrati marcati interessi economici, professionali e malavitosi. Circa un mese fa, però, lo stesso Ing. Falzarano ha presentato le sue dimissioni dopo aver abbandonato una riunione in corso, all’interno del gabinetto del Sindaco, il cui oggetto era proprio la gestione della stessa Commissione. Il posto liberatosi in seguito alle dimissioni è stato occupato da un nuovo componente, nominato durante il Consiglio Comunale del 26 Novembre 2011, nonostante il Sindaco abbia manifestato una certa sicurezza sulla revoca delle dimissioni. Visto l’epilogo, viene da pensare che la sicurezza manifestata dal primo cittadino fosse, più realisticamente, figlia della consapevolezza di essere riuscito, insieme alla sua squadra di governo, a far rientrare la Commissione negli schemi consolidati dell’interesse di parte e del voto di scambio. Considerati i fatti, il Movimento 5 Stelle, non può che pensare, nonostante l’apparenza, che ad Airola non sia cambiato nulla e che si stia per perpetrare l’ennesimo saccheggio territoriale. Infastidisce, inoltre, l’ipocrisia dei nostri politici: agiscono per far passare le dimissioni come una scelta di carattere personale, al solo scopo di nascondere il dato politico oggettivo che li vede alla mercè delle lobby del cemento. La realtà dei fatti è una sola e si sfida chiunque a confutarla: l’Ing. Falzarano si è dimesso perché non ha potuto continuare a svolgere il proprio lavoro secondo criteri di trasparenza, di equità, di efficienza ed indipendenza in nome del rispetto delle regole e della salvaguardia del nostro patrimonio territoriale. Il comportamento della compagine politica guidata da Napoletano risulta, per tanto, deludente, perché disattende, inequivocabilmente, le aspettative di tutti quei cittadini di Airola che, votandola, hanno voluto credere in un nuovo modo di intendere e fare la politica…il lupo perde il pelo ma non il vizio. A questo punto è opportuno che la Maggioranza, seppur forte dei suoi numeri, contravvenga a quella che è la linea politica autoritaria auspicata, in modo grottesco, dal Vice Sindaco durante il suddetto Consiglio Comunale, ed operi per dimostrare il contrario di quanto si sta affermando: riveda l’indispensabilità della Commissione in questione per decretarne la soppressione a favore di un più utile strumento per il cittadino come può essere lo Sportello Unico dell’Edilizia (SUE). La proposta avanzata nasce anche dalla logica consapevolezza che è difficile credere che, una Commissione fatta da professionisti operanti sul territorio comunale e senza nessuna figura di garanzia indipendente al suo interno che faccia da contrappeso, possa operare nell’interesse della collettività a discapito di quello dei suoi componenti. Il Movimento 5 Stelle Airola auspica che anche le altre forze di opposizione appoggino, dall’interno del Consiglio Comunale, la soppressione di questo organo affinché, ancora una volta, non debba ritrovarsi da solo a rivendicare la tutela degli interessi dei cittadini e del nostro territorio a fronte di quelli delle lobby”.

MOVIMENTO 5 STELLE AIROLA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: