ENZO NAPOLITANO

Storie a un passo dalla vita

Ancora disagi a Limatola, Sulla provinciale interviene Pietro Di Lorenzo

Posted by redazione su 26 gennaio, 2011

Limatola, un paese di circa 3.750 abitanti in provincia di Benevento, ha un serio problema: da nove mesi i 12 km di strada provinciale che danno accesso al paese sono impraticabili. Tutto questo è dovuto ai lavori comunali di posa della condotta idrica che di fatto hanno determinato l’impossibilità per cittadini e imprese di transitare in sicurezza. Questo comporta problemi ai cittadini e danni economici di portata rilevante alle imprese commerciali che operano nei pressi del paese.
I cittadini, qualche amministratore comunale, associazioni di categoria e parlamentari hanno fatto sentire la loro voce di protesta contro l’impraticabilità della strada. Si sono incontrati proprio per discutere della situazione e durante il suddetto incontro è stato proiettato un video sulle condizioni della provinciale occupata, quasi del tutto, dal cantiere. All’incontro è intervenuto tra gli altri il presidente della Cna Pasquale Massaro, che ha sottoscritto l’appello degli imprenditori.
Il dibattito è stato introdotto da Pietro Di Lorenzo, promotore dell’iniziativa, e proseguito da Vito Campagnuolo, che ha ricordato anche l’assurda barriera al libero transito che è il passaggio a livello di località Cantinella. Una barriera che costringe vetture, autocarri, ambulanze, a fermarsi per oltre sei ore al giorno, aspettando anche mezz’ora il passaggio del treno.
Il Presidente di CNA (confederazione nazionale dell’artigianato) Pasquale Massaro, ha voluto sottoscrivere l’appello degli imprenditori e ha ricordato l’assurda esperienza dei giorni scorsi, quando, trovandosi a Limatola per una visita istituzionale con i rappresentanti di Italia Lavoro, si è imbattuto incredulo, nella strada dello scandalo. Testimonianze e disponibilità a sostenere la lotta, non soltanto degli imprenditori, ma dell’intera comunità, sono giunte dall’on. Costantino Boffa, dall’europarlamentare Erminia Mazzoni, da Federterziario, Confartigianato, Confindustria e dalla Pro Loco.(SANNIOWEEK)

Foto: Sannioweek. Testo: Maria Pezzillo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: