ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Archive for dicembre 2010

Buon anno a tutti con le parole di Eduardo

Posted by enzonapolitano su 31 dicembre, 2010

Cari amici, un anno si chiude, un altro se ne apre. Gli anni passano uno dopo l’altro. Quasi non li contiamo. Questa società consuma tutto e ci allontana sempre più dal senso della vita. Questa poesia poco conosciuta di Eduardo de Filippo riassume bene il vortice di vanità nel quale veniamo risucchiati giorno per giorno. Ve la dedico, sperando che il 2009 possa restituirci una dimensione di vita più umana, più vera e meno effimera. Auguri.

Te pare luongo n’anno
e passa ambressa;
quann’è passato se ne va luntano;
ne passa n’ato
e quanno se n’è gghiuto
corre pur’isso nziem’ a chillo ‘e primma,
e nzieme a n’ati cinche, vinte, trenta
se ne vanno pe’ ll’aria
ncopp’ ‘e nnuvole.
E ‘a llà tu siente comm’ a nu frastuono
ch’è sempe ‘o stesso
‘a quanno ‘o munno è munno
ncopp’ a sta terra:
comme si fosse ‘a banda d’ ‘o paese
ca scassèa mmiez’ ‘o vico
e s’alluntana.
Trase int’ ‘e rrecchie quanno sta passanno
e nun ‘a siente cchiù quann’è passata.

EDUARDO DE FILIPPO

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

BUON NATALE

Posted by enzonapolitano su 24 dicembre, 2010

Auguri di vero cuore a tutti! Con la speranza che questo Natale sia davvero Santo, per tutti. Che il mondo possa comprendere il messaggio d’Amore che giunge ogni giorno a noi da Dio che si fa uomo in un Bambino povero.


Hirokazu Ogura ha espresso così il significato di questa festa:


Natale, un Giorno

Perché
dappertutto ci sono cosi tanti recinti?
In fondo tutto il mondo e un grande recinto.
Perché
la gente parla lingue diverse?
In fondo tutti diciamo le stesse cose.
Perché
il colore della pelle non e indifferente?
In fondo siamo tutti diversi.
Perché
gli adulti fanno la guerra?
Dio certamente non lo vuole.
Perché
avvelenano la terra?
Abbiamo solo quella.

A Natale – un giorno – gli uomini andranno d’accordo in tutto il mondo.
Allora ci sarà un enorme albero di Natale con milioni di candele.
Ognuno ne terrà una in mano, e nessuno riuscirà a vedere l’enorme albero fino alla punta.
Allora tutti si diranno “Buon Natale!” a Natale, un giorno.

Hirokazu Ogura

 

 

 

 

 

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Al Comunale di Airola Lunetta Savino interpreta la Napoli di Eduardo

Posted by enzonapolitano su 20 dicembre, 2010

“Bene mio core mio”, la più napoletana delle commedie di Eduardo De Filippo, è stata rappresentata al Teatro Comunale di Airola dalla popolare Lunetta Savino in coppia con Bruno Colella. Una storia difficile, anche nell’intreccio delle situazioni, ma vera ed ancora attuale, perché vissuta sulla linea dei sentimenti e dei rapporti umani. Al centro l’amore quasi morboso di Chiarina, prima per i genitori, poi, alla loro morte, per il fratello, Lorenzo (Bruno Colella). All’improvviso però questa zitella, a quarantadue anni, scopre l’amore per un fruttivendolo, Filuccio, interpretato da Giovanni Allocca, che la mette incinta per ottenere il suo patrimonio. Un amore il suo tanto sincero  da rimbambirla e farle  dimenticare tutto e tutti, che la fa ardere e  porta disordine anche nella vita di chi le sta accanto.
Finale amaro, con gli interessi che prevalgono sui sentimenti, che già anticipa i temi grotteschi e neorealisti delle commedie eduardiane più mature.
Molto curato l’allestimento delle scene, tra video e arte; belle le canzoni e l’intera colonna musicale composta dal bravo Eugenio Bennato, presente discreto in sala, insieme al suo amico  di sempre, maestro Erasmo Petringa.
Lunetta Savino, la famosa Cettina della fiction “Un medico in famiglia”, pugliese di nascita,  si cala bene nel personaggio verace di Chiarina, mentre al suo fianco, Colella, interpreta il fratello  Lorenzo imitando forse troppo la recitazione di Eduardo, le cadenze, le pause, talvolta perfino la voce. Particolarmente convincente invece
il trasformista Nicola Vorelli, Pummarola, il fidato aiutante di Filuccio,  professionale sia come attore che come cantante dalla voce femminea e modulare.
Nel complesso, la commedia, scritta da De Filippo nel 1955 e poi revisionata nel 1983 con un finale più aspro e stridente, è piaciuta ed è stata apprezzata dal pubblico.
La Rassegna Teatrale 2010 2011, giunta alla sua quinta edizione, è organizzata dall’assessorato alla Cultura del comune di Airola, di concerto con la Regione Campania, la Provincia di Benevento e l’ente Teatro Pubblico Campano.

ENZO NAPOLITANO

Nella foto: una scena dello spettacolo (CORRIEREDELMEZZOGIORNO)

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Torre del Greco, “Auguri in Concerto” al Santuario del Buon Consiglio

Posted by enzonapolitano su 20 dicembre, 2010

Martedì 21 dicembre 2010 alle ore 19.00 a Torre del Greco, presso il Santuario Maria SS. del Buon Consiglio in via Nazionale 788, l’Associazione Culturale “Prometeo” di Torre del Greco, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Onlus “Amici dell’Arte” – Sezione Campania e il Santuario del Buon Consiglio, ha organizzato un incontro di preghiera con mons. Nicola Longobardo, parroco del Santuario del Buon Consiglio e un momento musicale “AUGURI IN CONCERTO”, giunto all’8a edizione.
Dopo l’introduzione di Francesco Manca, presidente dell’associazione Prometeo si terrà il “CONCERTO DI NATALE”, con la partecipazione dei prestigiosi cori torresi: “ Le Voci di Scauda”, diretto da Carlo De Rosa e “Harmonia Nova”, diretto da Vincenzo Nocerino.
Nel corso della serata, i commenti e le considerazioni sul significato dell’Avvento e sui valori della solidarietà, saranno affidati a Pietro De Rosa, presidente dell’associazione nazionale “Amici dell’Arte” onlus – Sez. Campania e ad Angelo Di Gennaro, testimonial nazionale AMREF.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Con il vescovo un Natale diverso alla comunità Le Ali di Casolla

Posted by enzonapolitano su 20 dicembre, 2010

L’associazione Centro Le Ali Onlus ha organizzato la Santa Messa di Natale, che sarà celebrata da sua eccellenza mons.Pietro Farina, vescovo di Caserta martedì, 21 dicembre 2010, alle ore 11,00 presso la sede della Comunità Terapeutica Residenziale “San Pietro”, San Pietro ad Montes – Casolla di Caserta.
Coloro che volessero prendere parte alla messa di Natale di martedì 21 dicembre ore 11,00 presso la comunità terapeutica residenziale “San Pietro ad Montes”, sono pregati di prenotarsi PREVENTIVAMENTE ed in orario di ufficio al numero 0823.320029.L’Associazione Onlus Centro Le Ali ringrazia anche la cittadinanza per la calorosa ed entusiastica partecipazione al festeggiamento dei “nostri 20 anni” (manifestazione del 1° dicembre) ed augura a tutti buone feste.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Airola, Al via l’undicesima edizione di Musicometa. Domani concerto inaugurale

Posted by enzonapolitano su 18 dicembre, 2010

Prende il via domani, 19 Dicembre, alle ore 20, presso la chiesa di San Pasquale ad Airola in corso Caudino l’undicesima edizione di Musicometa, l’itinerario artistico-musicale che vedrà protagonista anche quest’anno la grande musica classica e quella natalizia con l’obiettivo di unire, in cinque serate fino al 10 Gennaio 2011, la grande tradizione musicale e la storia artistica e architettonica delle chiese che ospiteranno la rassegna. Ad inaugurare la rassegna domenica il soprano Federica Pagliuca e la pianista Raffaella Rossi che, nella prima parte eseguiranno noti pezzi dal repertorio lirico internazionale.
Il primo concerto si chiuderà con le “Note augurali” del gruppo orchestrale giovanile “progetto Musica” composto da allievi del laboratorio di musica d’insieme dell’accademia airolana e diretto da Carmine Ruggiero. Si esibiranno: Emilia Napolitano (violino), Vincenzo Ferraro (violino), Maristella Massaro (violino), Erika Maglione (violoncello), Pietro Lanni (flauto), Caterina Cuozzo (flauto), Davide Diodato (clarinetto), Valerio Massaro (clarinetto), Francesca Bernardo (clarinetto), Salvatore Pino (sax contralto), Luca Ruggiero (sax contralto), Sofia Falzarano (sax contralto), Raffaele Ioele (sax contralto), Domenico Ferraro (tromba), Francesco Abbenante (tromba), Pierpaolo Ciaramella (tromba), Marco Ricciardi (corna). Il gruppo si esibirà in melodie natalizie su arrangiamento del maestro Pasquale Lanni e accompagnato al pianoforte dal maestro Carlo Speltri, alla chitarra dal maestro Roberto Melisi, al basso elettrico dal maestro Massimo Amoriello e dalla batteria dal maestro Pasquale Lanni.

Foto: repertorio

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Per le festività del Natale “L’armonia dei cieli” al Planetario di Caserta

Posted by enzonapolitano su 18 dicembre, 2010

In occasione delle festività natalizie 2010, nell’ambito delle attività promosse dal Comune di Caserta, il Planetario di Caserta proporrà alla cittadinanza uno spettacolo dimostrativo gratuito “L’armonia dei cieli: stelle fisse e stelle cadenti“; secondo il calendario seguente:

Martedì 21 dicembre 2010, ore 19
Mercoledì 22 dicembre 2010, ore 19
Giovedì 23 dicembre 2010, ore 19
Martedì 28 dicembre 2010, ore 19
Mercoledì 29 dicembre 2010, ore 19
Giovedì 30 dicembre 2010, ore 19
Martedì 4 gennaio 2011, ore 19
Mercoledì 5 gennaio 2011, ore 19
Giovedì 6 gennaio 2011, ore 19

Lo spettacolo “L’armonia dei cieli: stelle fisse e stelle cadenti”, (durata di circa 20 minuti) è ideato e prodotto del Planetario di Caserta e propone alcuni aspetti dell’armonioso svolgersi dei moti celesti. Il fenomeno delle stelle cadenti ha affascinato e continua ad ammaliare l’uomo per il suo aspetto transitorio ed occasionale in un contesto, quello del cielo, ritenuto da millenni il campo privilegiato di occorrenza dei fenomeni periodici e regolari.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

A Ceppaloni la mostra di presepi napoletani

Posted by enzonapolitano su 17 dicembre, 2010

Seconda edizione a Ceppaloni della rassegna “Nel cuore di Natale”, la mostra di presepi napoletani che sarà inaugurata sabato 18 dicembre alle 17,30 presso la restaurata Chiesa di S.Giovanni Battista a S.Giovanni di Ceppaloni.
Ad organizzare l’evento l’amministrazione comunale e la parrocchia.
I lavori esposti nella mostra sono frutto dell’impegno dei maestri dell’associazione presepistica Napoletana”. Durante la serata inaugurale è in programma anche l’esibizione del duo “Musica antiqua” dei maestri Saverio Coletta e Michele Potito.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Per il Natale, cucciolotti cercano casa

Posted by enzonapolitano su 16 dicembre, 2010

Un annuncio breve breve. Questi due cuccioli  che vedete nella foto per Natale cercherebbero casa. Uno è maschio, quello con striscia bianca sul musetto. L’altro è femminuccia, taglia piccola. Sono nati lo scorso 6 novembre e vorrebbero avere una casa calda e accogliente! Magari continuare a stare insieme. Che ne dite, c’è qualcuno disposto ad adottarli? Chi è interessato può contattare l’indirizzo Facebook dell’amica Serena Icolaro. Grazie!

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Avellino, Parte la rassegna di Natale “Palcoscenico Irpinia”

Posted by enzonapolitano su 16 dicembre, 2010

Sarà presentato lunedì 20 dicembre, alle ore 17.30, presso la Biblioteca Landolfo Caracciolo del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore (in via Tribunali, 316), a Napoli, il programma di eventi natalizi “Palcoscenico Irpinia. Contrasti itineranti in un Villaggio di Natale diffuso”, promosso dall’Ente provinciale per il Turismo di Avellino nell’ambito del programma promosso dalla Regione Campania “Contrasti”.
L’evento sarà introdotto dalla dott.ssa Loredana Conti, Commissario straordinario dell’Ept di Avellino. Insieme ai sindaci dei Comuni interessati dall’iniziativa, interverrà Raffaele Lanni, Assessore al Turismo della Provincia di Avellino. I lavori saranno conclusi da Giuseppe De Mita, Vice Presidente e Assessore al Turismo della Regione Campania. A seguire si terrà una degustazione di prodotti tipici irpini ed un itinerario teatralizzato nella Biblioteca Landolfo Caracciolo.
L’evento del 20 dicembre è dedicato in particolar modo agli operatori del settore turistico, per offrire una suggestiva vetrina al programma di iniziative del Natale irpino ed incentivare flussi turistici tra il capoluogo campano e la città di Avellino con il suo territorio, ricco di attrattive culturali, enogastronomiche e naturalistiche.(IRPINIANELMONDO)

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »