ENZO NAPOLITANO NEWS

la Campania che non conosci

Archive for giugno 2009

Aldo Fantarella, nelle sue foto albe e tramonti diventano quadri d’autore

Posted by enzonapolitano su 30 giugno, 2009

FantarellaGirando su internet ci si può imbattere di tanto in tanto in qualche sito interessante. Ebbene abbiamo scoperto un blog fotografico davvero carino. Si chiama Fantarella Photography ed è diretto dal bravo Aldo Fantarella, che lo gestisce insieme alla figlia Giovanna: Aldo è uno che di luce e chiaroscuri se ne intende. Lo si capisce subito sfogliando le cartelle con le sue immagini. Due aspetti lo attraggono in particolare: la natura, con le sue Aldo-01meraviglie, e i sentimenti dell’uomo. Le albe e i tramonti vengono fuori in tutta la loro bellezza: sembrano dei veri gioielli, dei quadri d’autore. Ma Aldo fa di più: riesce ad elaborare l’immagine,  fino a renderla surreale, molto vicina al sogno, che talvolta può diventare anche incubo, ma sempre espressione viva della nostra mente. Brava anche Giovanna, che invece predilige il ricordo e l’attenzione per le piccole cose. Aldo Fantarella è Aldo-02originario di Santa Maria a Vico (CE) ma vive ormai da anni in Emilia Romagna. Egli ha acquisito una padronanza del mezzo fotografico che gli consente di creare con la sintesi quel raro meccanismo che fonde la realtà e l’illusione in un solo concetto logico. E’ difficile ma in molti casi lui ci riesce. Bravo Aldo!

Vai al sito Fantarella Photography

ENZO NAPOLITANO

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Caserta vince il Premio “Comuni Innovatori” indetto dal Forum nazionale AsmeNet 2009

Posted by enzonapolitano su 29 giugno, 2009

caserta-reggiaIl Comune di Caserta ha ricevuto a Napoli il Premio “Comuni Innovatori” in occasione del Forum AsmeNet 2009, Reti per l’Innovazione Locale. L’amministrazione comunale del capoluogo ha ricevuto ottenuto il prestigioso riconoscimento nell’ambito della sessione speciale “Catasto e Comuni – Decentramento funzionale, cooperazione applicativa e PA digitale”, per l’innovazione tecnologica ed in particolare per la realizzazione di una postazione Gis, che ha visto la completa informatizzazione dell’ufficio urbanistico per quanto riguarda la cartografia planimetrica e catastale. Il nuovo sistema permette agli uffici preposti di ottenere una mappa della città di Caserta di immediata accessibilità, perfettamente integrata con le informazioni del Piano urbanistico, dei Piani di recupero e dei vincoli architettonici e ambientali. “Si tratta di un premio – ha spiegato l’assessore alla Innovazione Tecnologica Ubaldo Greco – che gratifica chi ha lavorato alla realizzazione del progetto. La nostra applicazione software, che abbiamo esposto nell’ambito del Forum, è stata giudicata una importante innovazione che va ben oltre il semplice utilizzo in chiave urbanistica. Il nuovo sistema informatico troverà infatti applicazione in tutti gli altri settori dell’amministrazione, a cominciare dal supporto ai servizi di Anagrafe e Annona. Il Comune di Caserta prosegue, dunque, sulla strada della innovazione tecnologica – ha concluso l’assessore Greco – che da un lato permette di implementare i servizi ai cittadini come ad esempio per la ristrutturazione del sito internet istituzionale che abbiamo recentemente completato, dall’altro ottimizza e semplifica il lavoro dell’amministrazione comunale” (INTERNO18)

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Guida al mare della Campania (3): dalle coste cilentane al golfo di Policastro

Posted by enzonapolitano su 27 giugno, 2009

PalinuroMancano ormai pochi giorni alle vacanze e si scatena la voglia di mare. Ma dove andare? Per una volta restiamo nella nostra Campania felix che ha tante meravigliose località balneari da offrire. E l’invito si apre naturalmente a tutti gli italiani ! Quest’anno sono addirittura 12 le Bandiere Blu assegnate alle coste della nostra regione (LEGGI L’ARTICOLO): scenari incantevoli, mare trasparente, spiagge pulite. Dopo avere “assaggiato”, nella prima puntata, lo splendido mare della costiera sorrentino-amalfitana, e nella seconda puntata l’incantevole golfo di Salerno e la piana del Sele proviamo ora a scendere un po’ più a sud per visitare altre due aree straordinarie:
IL MARE DEL CILENTO E DELLA VALLE DI DIANO – Nel 1991 è stato istituito il Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano. Si tratta di una delle aree montane più suggestive della Campania. La costa, frastagliata e impervia, caratterizzata da insenature, grotte e piccole spiagge, è di grande bellezza. La macchia mediterranea si alterna alla roccia e alle coltivazioni più diffuse: la vite e l’ulivo. Il mare dalle acque cristalline è un vero paradiso per i sub. Alcune spiagge sono raggiungibili solo a piedi o con piccole imbarcazioni.
Molto bella punta Licosa o le spiagge d’Acciaroli. Incantevole la costa di Capo Palinuro e di Marina di Camerota. Nel Cilento troviamo anche la Costa degli Infreschi, che è una delle aree marine italiane protette. Meritano una visita alcune grotte spettacolari come: la Grotta Azzurra, la Grotta dei Monaci, la Grotta delle Ossa, la Grotta sepolcrale, la Grotta della Cala.
Su un promontorio si trovano i resti di Velia, un’antica città greca. A pochi Km dalla costa si può scoprire la meravigliosa natura del Parco, anche con percorsi in mountain bike suggeriti dalla Comunità montana del Lambro e Mingardo.
La gastronomia è legata sia al mare che ai prodotti della terra. Oltre agli agrumi, alle olive sono consigliati i fichi bianchi del Cilento. Ma non si possono non menzionare i deliziosi formaggi caprini e ovini e il prosciutto e la salsiccia con i finocchietti o con il peperoncino, da accompagnarsi con i vini doc cilentani.
PolicastroIL GOLFO DI POLICASTRO – Grande Golfo tra la Campania e la Calabria, Policastro alterna scogliere a strapiombo sul mare a insenature, a grotte e a piccole spiagge incantevoli. Il Golfo si estende da Punta degli Infreschi a Capo Scalea in Calabria. Il mare è limpidissimo circondato da uno splendido scenario naturale. Le tranquille spiagge di Scario e di Villamare hanno alle spalle profumate terrazze di agrumeti e oliveti. Tra i centri balneari più importanti troviamo Sapri, divenuta famosa per la spedizione di Carlo Pisacane nel 1857. In direzione di Acquafredda, si estende una meravigliosa costa dirupata, ricca di scorci pittoreschi e grotte, tra le quali la Grotta delle Colonne. Nell’entroterra, immergendosi nei fitti boschi del Parco nazionale del Cilento e del Vallo di Diano si può raggiungere l’oasi WWF delle Grotte del Busseto, o Pertosa, dove si trova una delle Grotte più estese e importanti del Sud Italia; Padula con la rinomata Certosa di San Lorenzo. Non molto distante c’è Teggiano con il suo borgo medievale e il Castello.
La tradizione gastronomica marinara del Golfo si sposa con quella contadina dell’entroterra dando vita a dei piatti gustosissimi..

Testi e foto: CAMPANIAMARE.

LEGGI ANCHE:
Guida al mare della Campania (1): una straordinaria vacanza sulla costiera sorrentino-amalfitana
Guida al mare della Campania (2): il golfo di Salerno e la Piana del Sele

Posted in Uncategorized | 4 Comments »

A Caserta musica e cabaret con Vincenzo Salemme, Alessandro Siani e Carlo Buccirosso

Posted by enzonapolitano su 24 giugno, 2009

Salemme

Vincenzo Salemme, Alessandro Siani e Carlo Buccirosso sono alcuni dei protagonisti del «Caserta village festival», in programma dal 23 al 30 luglio prossimi al belvedere di San Leucio. Teatro, musica e cabaret saranno gli ingredienti della kermesse che vedrà anche la partecipazione di molti artisti delle note trasmissioni tv Zelig e Colorado café. Tra questi, le iene Gigi&Ross, Maria Bolignano, Enzo Fischetti, Nello Iorio, Lello Musella, Francesco Albanese e i Doppia Coppia. Insieme a loro, anche venti firme del cabarettismo campano.  Sul palco della cittadella serica Salemme metterà in scena la sua commedia «Bello di papà», Siani porterà il suo ultimo spettacolo «Più di prima», mentre Buccirosso vestirà i panni di un attore squattrinato in «Napoletani a Broadway». Il festival è organizzato dalla SGK, «Solo Grandi Kermesse», società casertana specializzata nella promozione e organizzazione di appuntamenti di vario genere, da spettacoli teatrali a concerti, da eventi enogastronomici a sfilate di haute couture (CORRIERE DEL MEZZOGIORNO).

Nella foto: Vincenzo Salemme (dal sito ufficiale)

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Il rocker Jerry sta preparando un videoclip in esclusiva per i lettori del nostro sito

Posted by enzonapolitano su 24 giugno, 2009

Jerry 02Cantante sannita dalla caratteristica voce calda e “graffiante”, tipica dei grandi rocker degli anni 60 e 70, Jerry the Rocker ha ottenuto un grande successo sul nostro sito, totalizzando quasi 5000 contatti con il video della canzone “Se perdo anche te“, cavallo di battaglia del bravo Gianni Morandi. Una interpretazione molto particolare, registrata dal vivo durante uno spettacolo teatrale, con ballerine e giochi di luci. Prossimo appuntamento canoro  il prossimo 11 luglio nel piazzale antistante la splendida chiesa  settecentesca di San Gabriele a Monteoliveto. Intanto sono in preparazione altri tre concerti, a Solopaca, a Bucciano e a San Giorgio del Sannio, una serata revival ancora da definire, dedicata interamente al grande Little Tony, a cui Jerry the Rocker si è per molti anni ispirato, in vista poi di un megaconcerto a Benevento per i suoi 40 anni di spettacolo che dovrebbe tenersi a fine anno, con la partecipazione di un noto personaggio della canzone italiana degli anni 60 e 70. Prossimamente sarà anche prodotto un videoclip in cui il Rocker Jerry si esibisce in uno splendido evergreen anni Sessanta.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

A Renzo Arbore il Premio Caruso 2009

Posted by enzonapolitano su 24 giugno, 2009

ArboreAndrà a Renzo Arbore il Premio Caruso 2009: l’annuncio è stato dato dal Sindaco di Sorrento Marco Fiorentino, insieme ai soci della Fondazione Sorrento, promotrice dell’evento assieme al Comune di Sorrento e alla Regione Campania Assessorato al Turismo. Un premio, il Caruso, che nelle precedenti edizioni è andato a mostri sacri del panorama artistico, come Andrea Bocelli, Lucio Dalla, Claudio Mattone, Massimo Ranieri e Carla Fracci. “Quest’anno” ha sottolineato il primo cittadino di Sorrento Marco Fiorentino “assegnando il premio a Renzo Arbore, intendiamo tributare al poliedrico artista un giusto riconoscimento per la grande diffusione della musica e dell’arte italiana e napoletana nel mondo”. Renzo Arbore, nell’apprendere la notizia del riconoscimento che gli verrà consegnato nel mese di Luglio ha ringraziato il Sindaco con una nota evidenziando che la sera della premiazione “sarà una bella serata sorrentina,  come quelle delle mia lontana giovinezza, che spero di regalarmi in questo importante evento”. Fervono intanto tra gli addetti ai lavori i preparativi per organizzare la kermesse per la festa che sarà in stile “arboriano” e che sarà svelata in una conferenza stampa la cui data sarà annunziata fra qualche giorno.

Nella foto: Renzo Arbore (Wikipedia)

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Alla Certosa di San Giacomo chiude la III edizione del Capri Opera Festival Masterclass 2009

Posted by enzonapolitano su 23 giugno, 2009

Cala il sipario sulla III Edizione del Capri Opera Festival Masterclass 2009. L’evento artistico di spicco che per un’intera settimana ha avuto per teatro uno dei siti storici più importanti dell’isola: il Chiostro Grande della Certosa di San Giacomo, il suggestivo monumento trecentesco che la Sovrintendenza al Polo Museale concede all’Associazione Capri Opera Festival per il suo evento artistico che abbina formazione, canto lirico e un galà finale. Ed anche quest’anno il Chiostro Grande ha ospitato circa 1000 persone, un nutrito parterre  accorto e competente che ha ascoltato l’esibizione finale degli artisti che hanno partecipato al Master. Un galà che Michele Mirabella, il volto noto del piccolo schermo e raffinato conoscitore dell’opera lirica, ha condotto per circa due ore nel corso delle quali si sono avvicendati sul palco della Certosa i cantanti che sono stati premiati in questa edizione. Tre premi importanti che sono stati assegnati a tre artisti che hanno partecipato al Master. Al soprano albanese Ana Lushi è andato il premio “Opera Domani”, consistente in un anno di contratto con l’omonima agenzia artistica, al soprano cremonese Federica Zanello è andato il premio As.Li.Co., una borsa di studio per partecipare ai Masterclass offerti dall’organizzazione. Infine al soprano Rossana Potenza il premio “Opera 2001” che prevede la partecipazione della cantante ad una o più produzioni del cartellone 2009-2010 della compagnia spagnola del patron Luis Miguel Lainz.  Si è chiusa così la III edizione di Capri Opera Festival, che tra gli ospiti d’onore ha avuto quest’anno presenze famose come la notissima cantante lirica Eufemia Tufano, il Direttore Artistico del Teatro dell’Opera di Istanbul Suat Arikan, il Direttore Artistico del Teatro Goldoni Alberto Paloscia, il Vicepresidente dell’ As.Li.Co Giovanna Lomazzi.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Alla V edizione di “A Corto di donne” vince il film “September” della britannica Esther May Campbell

Posted by enzonapolitano su 23 giugno, 2009

A-Corto-di-Donne 2009

La quinta edizione di “A Corto di Donne”, rassegna di cortometraggi al femminile, si è svolta a Pozzuoli nel Multisala Sofia (via Rosini 12) nei giorni 19, 20 e 21 giugno 2009.
Presentati in concorso, nelle quattro sezioni del festival (fiction, documentari, animazione, videoarte) 36 cortometraggi, selezionati tra i 720 film iscritti, provenienti da 61 paesi.
Il premio per il miglior cortometraggio, nella sezione fiction, è stato assegnato a “September“, della regista britannica Esther May Campbell.
La giuria, presieduta dalla regista Marina Spada, e composta dall’autrice RAI Giuliana Catamo e dal montatore Giogiò Franchini, ha inoltre assegnato una menzione speciale ai cortometraggi “Miente“, di Isabel de Ocampo (Spagna) e “Desert Wedding“, di Alexandra Fisher (USA).
Per la sezione documentari la giuria – la montatrice e regista Esmeralda Calabria (presidente), la direttora di “Noidonne” Tiziana Bartolini, Rosaria Désirée Klain, giornalista e direttrice del festival “Periferie del mondo – Periferia immaginaria” – ha premiato “Errant home“, di Nada Doumani (Libano – Giordania).
Menzione speciale per il documentario brasiliano “A casa dos mortos“, di Debora Diniz e per “Mbeubes“, di Simona Risi (Italia).
Styri“, di Ivana Sebestova (Slovacchia), vince il premio quale miglior cortometraggio nella categoria animazione, assegnato dalla giuria formata dalla regista Simonetta Funel, da Claudio Curcio, direttore generale di Napoli Comicon, e da Gisèle de Haan, editor e caporedattrice della rivista Pilote.
Nella sezione videoarte si aggiudica il premio per il miglior corto “Windmaker“, di Kika Nicolela (Brasile). Menzione speciale per la giuria, composta dall’artista multimediale Anna Maria Pugliese (presidente), dalla giornalista Renata Caragliano e dall’artista digitale Franz Cerami, a “Conexiones“, di Lidice Abreu (Venezuela) e “Bodiless Lovers”, di Nataliya Ilchuk (Ucraina).
La direzione di “A Corto di Donne” ha inoltre assegnato un premio speciale al miglior cortometraggio italiano. Il riconoscimento è stato conferito a “Passo uno”, della regista siciliana Miriam Rizzo.
“A Corto di Donne” è un evento organizzato dall’associazione culturale “Quicampiflegrei” e dal Coordinamento Donne Area Flegrea, sotto la direzione organizzativa di Rossana Maccario e Aldo Mobilio, e la direzione artistica dell’attrice Adele Pandolfi e del critico cinematografico Giuseppe Borrone.

CIRO BIONDI

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Caserta, Tornano le ‘notti bianche’ dello Street…Stritt

Posted by enzonapolitano su 23 giugno, 2009

Street Caserta

Tornano le ‘notti bianche’ dello Street…Stritt e per il secondo anno l’arte riporta la gente in strada a Caserta. Anche quest’anno, a conclusione della lunga attività invernale, il festival ideato ed organizzato dall’associazione Do Not Disturb in collaborazione con Arci Caserta, sottrarrà il centro storico alle auto e lo restituirà alla città nei giorni 1-2-3 luglio dalle ore 19.00 alle ore 24.00. Tremila le persone che lo scorso anno hanno affollato via San Carlo, Piazza Duomo e le strade circostanti, nella tre giorni di musica, scultura, pittura e fotografia. Per l’edizione 2009, anche grazie al patrocinio del Comune e all’aiuto dei commercianti di via San Carlo, saranno più del doppio gli artisti che si alterneranno sui cinque palchi allestiti lungo la storica strada che ormai rappresenta uno dei principali teatri della movida casertana. Ad aprire la rassegna, il 1 luglio alle ore 19.00, saranno gli Uncleman & The Pueblo Horns, a seguire i Disappearing One, The Dolly Dixie Band, Umile Sommo Trio. Nella seconda giornata del festival si esibiranno I-Denia, Potlatch, Sarandonga, e Analogic Friends. Il gran finale è previsto per venerdì 3 luglio con Vinyl Gianpy e Michele Scalera Trio, in attesa della conclusione con la band calabrese dei Taranta Terapy, che con la loro sperimentazione tra musica elettronica, rock e folk tradizionale del sud Italia porteranno i balli delle terre meridionali nelle strade casertane. Band attiva dal 2002, i Taranta Terapy proporranno in occasione dell Street..Stritt i lavori contenuti nell’ultima loro opera ‘MaediterraneaMente’ e i brani che in 7 anni di musica li hanno resi noti al pubblico. Non solo musica ma anche arti visive allo Street…Stritt, infatti sono stati invitati a prendere parte all’iniziativa molti artisti casertani che “omaggeranno” la strada delle loro opere e delle loro performance.
Novità assoluta dell’edizione 2009 dello Street…Stritt sarà la presenza dei ragazzi di Radiossina, la web radio libera, indipendente e comunitaria nata all’interno del Laboratorio Sociale Millepiani di Caserta, che senza soluzione di continuità saranno presenti sui palchi allestiti lungo la strada per movimentare le serate del festival.

ROSARIO LERRO

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Arriva Chrome, il nuovo browser gratuito di Google

Posted by enzonapolitano su 23 giugno, 2009

Abbiamo scoperto e provato un ottimo browser web gratuito per Windows: è Google Chrome. Combina un design semplice ad una tecnologia sofisticata che rende più veloce, facile e sicuro l’uso del Web. Ingegnoso e semplice al tempo stesso.  Ricerca dalla barra degli indirizzi: digita nella barra degli indirizzi e ricevi suggerimenti sulla ricerca e sulle pagine web. Miniature dei siti web più visitati: accedi istantaneamente alle tue pagine preferite da qualsiasi nuova scheda. Navigazione senza traccia: apri una finestra di navigazione in incognito quando non desideri registrare la cronologia di navigazione. In più una preziosa Casella multifunzione con tante caratteristiche: Pagina Nuova scheda, Scorciatoie applicazione, Schede dinamiche, Gestione dei blocchi, Modalità in incognito, Navigazione sicura, Aggiunta ai Preferiti istantanea, Importazione delle impostazioni, Download semplificati. Un programma dal setup leggero leggero (544 kb), che non appesantisce il sistema. Con Chrome il colosso Google lancia la sfida ai suoi concorrenti Firefox, Safari e IExplorer con un browser davvero all’altezza. Insomma vale la pena di provarlo. Ve lo consigliamo.

Scarica Google Chrome

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »