ENZO NAPOLITANO

Storie a un passo dalla vita

Scuola, Annunciati in Campania 5645 tagli al personale docente entro i prossimi due anni. Stop al precariato

Posted by redazione su 28 marzo, 2009

scuola-3La notizia è di qualche giorno fa: i tagli alla scuola saranno particolarmente pesanti in Campania. Entro il 2010, le cattedre in meno saranno 5.645 pari al 15,2% del totale. Siamo ben oltre la media nazionale. Il governo ha concentrato nella nostra regione il maggior numero di ridemensionamenti, nonostante da noi la popolazione scolastica sia tra le più alte e sfiori un milione di alunni (precisamente 969.511). La notizia si abbatte sui precari come una mannaia. Chi sperava in una prossima assunzione dovrà ricredersi: previsti solo turn over, almeno per i prossimi due anni, tranne poche eccezioni. Il dato è significativo: il 40% dei tagli voluti dal ministero si concentrano al Sud, in Campania (15,2%), in Calabria, in Puglia ed in Sicilia. I sindacati minacciano lo sciopero lamentando “una forte sproporzione delle scelte e un attacco al diritto allo studio e alla qualità dell´istruzione pubblica”. Ma ci sarà poco da fare, visto che il governo ha già deciso la riduzione totale di 37mila docenti subito, e un ulteriore taglio di 5mila insegnanti entro il luglio 2010. Nel complesso saranno licenziati entro i prossimi due anni 43mila docenti. Ma non finisce qui: il governo manderà a casa anche 15mila non docenti, tra personale amministrativo e collaboratori scolastici e 245 presidi. I primi docenti a cadere saranno quelli delle medie inferiori dove si perderanno progressivamente 15mila posti di lavoro. Cambia anche il numero minimo di studenti nelle classi primavera, per i bambini di 2 e 3 anni (15) e quello massimo di alunni per una classe di scuola media.

ENZO NAPOLITANO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: